Martedì 20 Agosto 2019
Anteprima

Herbert esce con l’ep “Part 8” a dicembre

Ne avevamo perso le tracce, o meglio, era diventato un po’ difficile seguirle, ma Matthew Herbert non si è eclissato. Anzi. Ritorna con “Part 8”, ottavo ep (appunto) di una serie di nuovi lavori che hanno visto la luce negli ultimi tempi, sotto il moniker Herbert, che l’artista ha sempre utilizzato per le sue cose più orientate alla house. In uscita a metà dicembre, “Part 8” sarà pubblicato su Accidental, etichetta dello stesso Herbert.

Matthew Herbert è uno dei nomi più prolifici nella musica elettronica della seconda metà degli anni ’90 e dello scorso decennio. Dj, produttore, musicista, talvolta vocalist, l’artista inglese è stato capace di dare coesione e personalità, con tratti fortemente identitari, a dischi molto diversi tra loro per stile, genere, attitudine. Pubblicando con molti pseudonimi diversi (Dr. Rockit, Radio Boy, Wishmountain, Matthew Herbert Big Band, Herbert) è riuscito a generare una fusione tutta sua di house, jazz, glitch, noise, funk, tenendo sempre alta la qualità dei suoi pezzi e facendo della raffinatezza della produzione la sua bandiera. Inoltre, è un dj di rara creatività e bravura, ricordo ancora un suo set clamoroso, un giovedì sera nel lontano 2005, al Plastic di Milano (il vecchio Plastic di viale Umbria), come uno dei migliori show a cui abbia mai assistito. Un dj, un club stipato, musica imprevedibile ma sempre “giusta”, perfetta per far ballare e creare atmosfera. Non lo dimenticherò mai. Altro che i set con il pilota automatico di certi cosiddetti “super dj”. In un contesto come quello, anche una traccia seminale come la sua “It’s only” (dall’altrettanto seminale album “Bodily Functions” del 2001) diventa una hit in grado di devastare la pista.

“Part 8” uscirà il 15 dicembre; oltre a “The wrong place” (che tra l’altro contiene dei vocal di Ade Omotayo dei Kindness e di Rahel degli Hejira, tagliati, rielaborati, manipolati e psippolati in puro stile Herbert) in streaming su Soundcloud e linkato sopra, nell’ep saranno presenti “Remember Ken”, “Ticket” e “Her face”.

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Albi Scotti
Giornalista di DJ Mag Italia e responsabile dei contenuti web della rivista. DJ. Speaker e autore radiofonico.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.