Domenica 18 Agosto 2019
News

I CLMD si sono separati

Il duo CLMD, formato dai norvegesi Carl Luis e Martin Danielle, si è ufficialmente separato. Il duo era considerato come una delle migliori giovani promesse nell’ambito progressive house e tra le numerose tracce prodotte spiccano sicuramente il remix di Falling di Discopolis e Black Eyes And Blue, uno dei loro primi singoli che fece loro spiccare il volo soprattutto dopo essere stato inserito nell’official aftermovie dell’Ultra Music Festival 2012. Al termine dell’estate e dopo il loro ultimo singolo insieme Wild Men, ci penserà Martin a portare avanti il cammino di CLMD, da poco ribattezzato come “Creat Love, Music and Dreams”. Ne ho parlato proprio con lui.

E così, ognuno per la sua strada.

In realtà abbiamo sempre dato spazio entrambi a progetti e produzioni personali, dandoci così modo di espanderci in diverse aree creative. Carl ha sentito il bisogno di cimentarsi in nuove sfide, per conto proprio, mentre io ho deciso di portare avanti il progetto CLMD da solo, dedicandomici al 100% e rinnovandolo, mantenendo in generale la stessa essenza che abbiamo designato sei anni fa.

Come mai hai deciso di mantenere il nickname CLMD?

Perché ormai è un nome solido, è un brand, a cui non posso rinunciare se voglio continuare con le stesse sonorità introdotte dall’ex duo. CLMD rappresenta il mio ego artista, se decidessi di utilizzare il mio nome reale mi sentirei nient’altro che…me stesso.

Ma il pubblico conosce CLMD come un duo. Adesso che sei solo sarà più facile o più difficile?

Penso entrambi. Senza Carl perdo tutte le qualità tecniche che mi ha offerto in questi anni. Tuttavia da solo mi sento più libero di prendere le mie scelte.

Quanto sarà importante quest’estate per la tua carriera?

E’ una stagione di transizione. Carl si unirà a me per le ultime date e poi potrò dedicarmi a pieno al nuovo progetto.

Hai fissato un obiettivo da raggiungere per il 2015?

Sono in un periodo molto creativo e non so dirti cosa bolle in pentola precisamente, perché niente è ancora concreto. Forse un EP, forse una vocal track. Sicuramente ci saranno grandi novità.

Ora che sei solo, dove produci? Hai uno studio musicale tutto tuo?

Sono in una fase piuttosto “nomade”, perché mi sto spostando da New York a Los Angeles. Per il momento ho tre studi diversi vicino Oslo e ho trasformato il salotto della mia fidanzata in un piccolo studio.

Chi vince la Dj Mag Top100 2014?

Tifo tantissimo per Eric Prydz, è stato un grande anno per lui, ma immagino la lotta sarà tra Avicii e Calvin Harris.

La tua traccia dell’estate?

Fehrplay – Everywhere You Go!

——-

CLMD OFFICIAL FACEBOOK

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
25 anni. Romano. Letteralmente cresciuto nel club. Ama inseguire la musica in giro per l'Europa ed avere a che fare con le menti più curiose del settore. Se non lo trovi probabilmente sta aggiornando le playlist di Spotify.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.