Venerdì 22 Novembre 2019
News

I Daft Punk e The Weeknd insieme

 

 

La notizia sta rimblazando su tutti i siti e i giornali del mondo. D’altronde è una di quelle collaborazioni epocali. Daft Punk e The Weeknd insieme. A dare l’annuncio è stata Wendy Goldstein (la vicepresidente di Republic Records, etichetta di The Weeknd) al settimanale americano Billboard. Ma qualche segnale potevamo captarlo anche dalla foto che The Weeknd ha postato su Facebook, quella con le due sagomine action figure dei Daft Punk sulla cassa (l’avete vista in apertura). Pare che i Daft Punk abbiano registrato delle sessioni in studio con The Weeknd. Da parte loro, Thomas e Guy-Man hanno mantenuto come sempre un profilo invisibile, senza far trapelare nulla. Dopo il successo stellare di ‘Get Lucky’ con Pharrell e Nile Rodgers, pare quindi – ma attendiamo conferme – che i Daft siano intenzionati a proseguire su traiettorie black. D’altra parte, The Weeknd è sicuramente uno degli interpreti più interessanti e talentuosi dell’r’n’b contemporaneo, e il suo cambio di marcia vero il pop più mainstream lo scorso anno non ha scalfito la qualità dei suoi lavori. In effetti ‘Can’t feel my face’, con quel basso irresistibile e il tiro funk elettronico, ha molto in comune con certo suono daft, sia di epoca ‘Discovery’ sia di RAM. La febbre sta già salendo altissima, proprio come le aspettative per un combo simile.

 

 

 

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Albi Scotti
Giornalista di DJ Mag Italia e responsabile dei contenuti web della rivista. DJ. Speaker e autore radiofonico.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.