Sabato 15 Giugno 2019
Clubbing

I newyorkesi non vogliono il Time Warp

I cittadini di New York starebbero cercando in tutti i modi di far annullare l’edizione americana del Time Warp in programma i prossimi 20 e 21 Novembre.

Il comitato dei residenti della zona intorno a Crown Heights a Brooklyn, che dovrebbe ospitare la due giorni a base di techno, hanno fatto sapere attraverso i loro rappresentanti di non gradire i problemi di ordine pubblico causati dall’evento, citando su tutti i parcheggi selvaggi e l’inciviltà di molti avventori probabilmente alterati – ritengono – dall’uso di sostanze stupefacenti.

Time Warp dovrebbe sbarcare in America per il secondo anno a fine mese ma il deputato Walter Mosley sta cercando di far cancellare il festival che, da parte sua, non vede nessun tipo di problematica all’orizzonte dichiarando che il Time Warp 2015 si svolgerà regolarmente a Brooklyn.

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Ale Lippi
Scrivo e parlo di Electronic Dance Music per Dj Mag Italia e Radio Deejay (Albertino Everyday, Deejay Parade, Dance Revolution, Discoball). Mi occupo di club culture a 360°, dal costume alla ricerca musicale.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.