Domenica 17 Novembre 2019
News

Cinque imperdibili remix usciti ad aprile

 

La primavera è una stagione calda, non solo per il clima (addio mezze stagioni) ma anche per le release. Con l’estate che si avvicina e i primi grandi festival a fare da palcoscenico, gli artisti di tutto il mondo scelgono notoriamente questi mesi per far uscire i pezzi più importanti dell’anno. Non a caso ultimamente siamo sommersi di tante cose interessanti da ascoltare, e mi è sembrato necessario raggruppare quelli che sono i migliori remix che ci sono passati in cuffia in questo mese. Eccoli qui.

 

‘Wall Fuck (Gramatik & Ramzoid Remix)’ – Flume

Gramatik e Ramzoid danno un tocco funk e glitch a quello che è considerato il pezzo più sperimentale di ‘Skin’, l’ultimo album di successo firmato Flume. Questa raccolta è probabilmente tra le più rielaborate degli ultimi tempi, ma questo pezzo in particolare non aveva ancora ricevuto trattamenti degni di particolare attenzione. Ci hanno pensato questi due.

 

‘Andromeda (ZHU Remix)’ – Gorillaz

Il misterioso ZHU restruttura ‘Andromeda’ dei Gorillaz, una delle ultime uscite di marzo in attesa dell’album della band. Gli elementi più oscuri del pezzo sono da ZHU esaltati in un groove differente con un vocal editato, ed il risultato rispecchia perfettamente lo stile noir del coreano.

 

‘DNA (Mr. Carmack Bootleg Remix)’ – Kendrick Lamar

Questo bootleg remix è uscito a sorpresa sul canale di Mr. Carmack, che lo ha condiviso in free download. Non ha resistito a lungo, essendo rimosso per le questioni di copyright infringement di cui Soundcloud è tristemente nota, ma è ancora facilmente reperibile. Carmack mette insieme i lyrics di ‘DNA’ con un sample di ‘Goosebumps’ di Travis Scott (che vede la partecipazione dello stesso Lamar).

 

‘A Violent Noise (Four Tet Remix)’ – The xx

Non è la prima volta che Four Tet mette le mani su materiale proveniente dai The xx, avendolo già fatto con ‘Angels’ e ‘VCR’, a cui si aggiunge quello di ‘SeeSaw’ per Jamie XX. Come negli altri casi, la rielaborazione è ottima.

 

‘I Found You (Patrice Bäumel Remix)’ – Damian Lazarus & The Ancient Moons

Da quando è uscita, ‘I Found You’ è una delle tracce più richieste ad opera di Damian Lazarus, che unisce qui le forze con la band The Ancient Moons, che tra l’altro ha registrato il vocal in Italia. Patrice Bäumel ha firmato un remix ufficiale che è un viaggio di piacere.

 

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
25 anni. Romano. Letteralmente cresciuto nel club. Ama inseguire la musica in giro per l'Europa ed avere a che fare con le menti più curiose del settore. Penna di DJ Mag dal 2013, redattore e social media strategist di m2o dal 2019.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.