Mercoledì 11 Dicembre 2019
Clubbing

A Ibiza è tempo di chiusure

Un'altra estate finisce e un'altra stagione è passata. In attesa dei bilanci, ecco il calendario di tutti i closing party di Ibiza, fino al 13 ottobre

Foto di Ana Isabel Moreno 

Il cambio di stagione per i clubber coincide sempre con le chiusure di Ibiza, i closing party che anche quest’anno sono iniziati a settembre e proseguono sino a domenica 13 ottobre, tre giorni prima che cominci l’Amsterdam Dance Event con i suoi 400 eventi in calendario, dei quali riferiremo presto. Sulla Isla qualche serata si è già congedata, basti pensare a Resistance, che ha salutato tutti quanti martedì 17 settembre con Carl Cox e Adam Beyer in assoluto stato di grazia, e alle one-night dell’ RICHBITCH (lunedì), Bodyworks (martedì) e i mercoledì di Armin van Buuren.

 

Anche l’Ushuaïa ha già archivato le domeniche MUCHO IBIZA, Tomorrowland Presents Dimitri Vegas & Like (martedì) e i vari party con elrow, Calvin Harris e Martin Garrix, senza ovviamente dimenticare gli eventi con Swedish House Mafia (venerdì 26 luglio) e Cocoon20 (venerdì 13 settembre) con Sven Väth, Seth Troxler e soprattutto i Kraftwerk, assoluti protagonisti con il loro live 3D capace anche di bloccare il maltempo che da giorni imperversava alle Baleari. Ibiza è magica perché ogni sera offre almeno tre alternative di livello per chi voglia seguire i propri dj preferiti, tutti pronti come sempre a dare il meglio di sè con le chiusure, mai come quest’anno così ricche di alternative. Buona Ibiza, per chi ci va, e buon streaming per chi seguirà le dirette live dai propri device. Dove andare e che cosa fare è tutto qua di seguito.

 

Amnesia
i closing party dell’Amnesia partono giovedì 26 settembre con Abode, in console Kerri Chandler, Danny Howard e Cuartero, e proseguono venerdì 27 con Do Not Sleep e i dj Darius Syrossian e Luigi Madonna e sabato 28 con elrow in versione Kaos Garden, con il set di 5 ore di Paco Osuna, Toni Varga e Eats Everything. Lunedì 30 ultimo appuntamento stagionale con Cocoon con Sven Väth, Peggy Gou, Adam Beyer e Ilario Alicante. Sabato 5 ottobre chiusura assoluta con Ricardo Villalobos B2B Luciano, Kölsch, Patrick Topping, Nina Kraviz e ANNA.

DC10
mercoledì 2 ottobre ultimo Paradise ibizenco del 2019 con Jamie Jones, Loco Dice, Nicole Moudaber e Alan Fitzpatrick, mentre lunedì 7 (dalle 16 alle 7 di mattina) Circoloco chiude la sua ennesima, trionfale stagione con una line up ancora da rivelarsi mentre scriviamo questo articolo. Per chi voglia partecipare, meglio si prepari psicologicamente a code chilometriche per entrare. Anche questa è Ibiza.

HEART
Ultime date per il locale che anche quest’anno ha ospitato la cerimonia di premiazione dei Dj Awards. sabato 28 settembre WILDCHILD con Jamie Mannion e Dave Mantra, domenica 29 SAGA con Bedouin, Damian Lazarus, Guy Laliberté; mercoledì 2 La Troya, B! Crazy (venerdì 4), domenica 6 closing party con Lum, Hoomance e sempre  Guy Laliberté e mercoledì 9 data extra con WE.ALL con Ale Zuber, Alex Neri, Federico Grazzini e KAY.

 

Hï Ibiza
giovedì 3 ottobre Afterlife con Adriatique, Ben Klock, Marcel Dettmann, Stephan Bodzin e ovviamente Tale Of Us, venerdì 4 F*** I’m Famous con David Guetta, Bob Sinclar, Daddy’s Groove e Idris Elba; sabato 5 Black Coffee, Domenica 6 Glitterbox con Fatboy Slim, Louie Vega, Roger Sanchez, Dimitri From Paris, Purple Disco Machine e i live di Kathy Sledge e CeCe Peniston.

Ushuaïa Ibiza
mercoledì 25 Dance or Die con Carl Cox, Nic Fanciulli e Cassy, sabato 28 Ants con Andrea Oliva, Francisco Allendes e Solardo, lunedì 30 BIG con David Guetta, Afrojack, Morten e Lovra, sabato 5 ottobre closing party definitivo con una line up da vero e proprio festival, ovvero Joseph Capriati, Martinez Brothers, The Black Madonna, Paul Kalkbrenner, Andrea Oliva, Agoria, Francisco Allendes, Raúl Rodriguez.

Pacha
lunedì 30 The Masquerade con Claptone, Jon Hopkins e Basement Jaxx, martedì 1 Pacha Latino, mercoledì 2 Flower Power, venerdì 4 Transmoderna con Dixon; Music On si concede una doppia chiusura giovedì 10 (con Marco Carola allnightlong) e venerdì 11 ottobre, mentre sabato 12 Pure Pacha prevede un extra-date con Eric Morillo, Danny Tenaglia e Mambo Brothers. Come sempre tocca a Solomun+1 l’onore dell’ultimo closing party del Pacha e di Ibiza tutta: domenica 13 insieme a Keinemusik, ovvero Rampa, &ME, Adam Port.

 

Best of the rest
da lunedì 23 a venerdì 27 settembre cinque closing party consecutivi all’Ibiza Rocks Hotel; mercoledì 25 Fiesta del Agua e sabato 28 settembre ultimo party 2019 all’Es Paradis; venerdì 27 Children of the 80’s all’Hard Rock Hotel; domenica 29 Planet Caire con Apollonia all’Octan (ex Sankeys), che domenica 6 ottobre chiude i battenti con Steve Lawler, Darius Syrossian e Leon; all’O Beach Soul Heaven (sabato 28) e Hed Kandi (lunedì 30); al Lio Night Fever con Felix Da Housecat (giovedì 3 ottobre) e Maxi Discoteca con 2ManyDJs (domenica 6); al Destino giovedì 3 ottobre Music On, venerdì 4 il closing con Solomun e New Jackson live; venerdì 4 ottobre Defected all’Eden con Simon Dunmore, Sam Divine e Roberto Surace, domenica 6 The Zoo Project al Benimussa Park. Sabato 12, infine, party di chiusura stagionale al Mambo di San Antonio con Danny Tenaglia, Jason Bye e Erik Hagleton.

 

 

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Dal 1996 segue, racconta e divulga eventi dance e djset in ogni angolo del globo terracqueo: da Hong Kong a San Paolo, da Miami ad Ibiza, per lui non esistono consolle che abbiano segreti. Sempre teso a capire quale sia la magia che rende i deejays ed il clubbing la nuova frontiera del divertimento musicale, si dichiara in missione costante in nome e per conto della dance; dà forfeit soltanto se si materializzano altri notti magiche, quelle della Juventus.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.