Domenica 18 Agosto 2019
News

Il tributo a DJ Rashad su Boiler Room

Pioniere e artista di punta del footwork, un suono pulsante e ricco di energia, legato all’omonima street dance e che con i suoi 160 bpm dai ghetti di Chicago si è avviato a conquistare negli ultimi mesi l’attenzione internazionale, DJ Rashad ci ha lasciati pochi giorni fa a soli 34 anni.

Proprio in questi giorni era stata programmata l’uscita, sia in vinile che in digitale, del suo nuovo EP ‘We On 1‘, che lo vedeva accompagnato da fedeli collaboratori come DJ Spinn, DJ Manny e Gant-Man.

All’indomani della sua prematura scomparsa, un tributo a DJ Rashad (al secolo Rashad Harden) è stato realizzato da alcuni dei suoi colleghi e amici più vicini: Oneman, Addison Groove, Ikonika e Kode9, boss della Hyperdub che nello scorso autunno pubblicò il suo acclamato album ‘Double Cup’.

La session di quasi tre ore è stata pubblicata sul canale YouTube di Boiler Room qui.

Articolo PrecedenteArticolo Successivo

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.