Lunedì 30 Marzo 2020
News

IMS Ibiza rinviato al 2021

La convention ibizenca annulla l’edizione di quest’anno, che avrebbe avuto tra i suoi ospiti di punta Brian Eno

Un altro inevitabile annuncio è arrivato in queste ore: la tredicesima edizione dell’International Music Summit è stata annullata. IMS si sarebbe dovuta svolgere da mercoledì 23 a venerdì 25 maggio nella nuova sede del Destino di Ibiza, e avrebbe avuto come autentico ospite d’onore nientemeno che Brian Eno. Tutto rinviato al 2021, senza che le date siano state ancora ufficializzate; in attesa, IMS organizzerà una “virtual edition” , con una serie di contenuti che andranno on line quanto prima. Nei prossimi giorni toccherà ai promoter ibizenchi comunicare le loro decisioni in merito alle varie aperture stagionali, a cominciare da Odissey, il party di 24 ore in programma da mezzogiorno di sabato 9 maggio a mezzogiorno di domenica 10 all’Ushuaïa e all’Hï.

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Dal 1996 segue, racconta e divulga eventi dance e djset in ogni angolo del globo terracqueo: da Hong Kong a San Paolo, da Miami ad Ibiza, per lui non esistono consolle che abbiano segreti. Sempre teso a capire quale sia la magia che rende i deejays ed il clubbing la nuova frontiera del divertimento musicale, si dichiara in missione costante in nome e per conto della dance; dà forfeit soltanto se si materializzano altri notti magiche, quelle della Juventus.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.