Mercoledì 17 Ottobre 2018
Video

Video intervista in esclusiva a John Christian

John Christian è un talentuoso dj, produttore e polistrumentista olandese. Negli ultimi quindici anni ha prodotto parecchie tracce nella scena dance (circa 2000 tra versioni, remix e inediti). Studente presso l’Accademia di Musica Olandese, Christian è dietro anche a hit come “I Could Be The One” di Avicii e Nicky Romero e di tanti altri connazionali come Tiësto. Quello che viene spesso definito, in modo quasi dispregiativo, il “ghost producer”, e che invece, in realtà, ricopre un ruolo determinante in fase di produzione e arrangiamento.
Incontreremo il produttore olandese sul prossimo numero di DJ Mag, in edicola e in digitale il prossimo aprile, nelle pagine Tech grazie a “In The Studio with”. Intanto, in esclusiva assoluta per il nostro Paese, ecco un’intervista video rilasciataci presso gli Art&Music Studios di Gallarate, che ringraziamo per la gentile disponibilità. Negli ultimi anni John Christian ha coperto un ruolo importante nei primi quattro anni di carriera di Tiësto e dopo aver remixato “Flight 643” proprio per il connazionale ed essere approdato con “Gunshot” su Mainstage, ora sta collaborando con il duo italiano dei Merk & Kremont.

 

Info www.johnchristian.nl e www.facebook.com/DJJohnChristian

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Riccardo Sada
Distratto o forse ammaliato dalla sua primogenita, attratto da tutto ciò che è trance e nu disco, electro e progressive house, lo trovate spesso in qualche studio di registrazione, a volte in qualche rave, raramente nei localoni o a qualche party sulle spiagge di Tel Aviv.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.