Mercoledì 19 Dicembre 2018
Esclusiva

Da Berlino i dj finalisti di JÄGERMUSIC LAB

Giorni intensi di Academy con i migliori professionisti del settore. Dj set produzioni inedite, confronti e lezioni. Ora abbiamo i tre finalisti!

JÄGERMUSIC LAB ci ha riportati a Berlino, per una nuova edizione del laboratorio musicale curato da MAT Academy e che vuole premiare il talento dei producer e dei dj del futuro. Quest’anno il livello è stato davvero altissimo, sia da parte dei concorrenti, sia da parte dei docenti. Luca Pretolesi ha incantato tutti con la sua innata maestria nello spiegare in modo semplice tutte le tecniche di produzione, mix e master che fanno di un buon pezzo una hit; Riva Starr è stato della partita, raccontando ai ragazzi i suoi tricks; la presenza di Luca Guerrieri è stata una gradita conferma al Lab; Luca Agnelli e Luca Pechino hanno spiegato invece i meccanismi delle etichette discografiche e delle agenzie di booking, che spesso diamo per scontati senza conoscere davvero da vicino. E DJ Mag, nelle persone di Albi Scotti e Federico Piccinini ha tenuto una lezione su tutto ciò che cercano i giornalisti e il mondo della comunicazione in un artista, insieme ai colleghi di Rolling Stone e Radio Raheem . Su tutti, vanno menzionati Nello Greco e Alex Tripi, The ReLOUD, vere anime del progetto insieme alla loro MAT Academy.

Dieci giorni a Berlino
Giorni intensi per i dieci concorrenti, carichi di aspettative, che hanno visto il loro mondo evolversi e stravolgersi, le loro certezze crollare e le loro abilità accrescersi grazie a session molto intense e a tutto il supporto dato da JÄGERMUSIC LAB. Il livello è stato molto alto, come dicevamo, per varie ragioni: i concorrenti sono arrivati a Berlino con un bagaglio di preparazione elevato, tra chi era più forte sul lato djistico, come Mazke o Keira Meier, e chi come i Giza Djs aveva invece maggiore famigliarità con gli strumenti della produzione e dell’engineering delle tracce. Diversi poi i generi e gli stili dei partecipanti, perché c’era una bella distanza tra chi è decisamente techno-oriented come Fabrizio De Santis e chi come Mia Mattiolo predilige un sound più morbido; tra le attitudini electro di Stompboxx e Produkkt e lo stile vicino alla house di Vanessa Laino e Sauro. E poi c’è il “caso” Hu, al secolo Federica Ferracuti, che ha spiazzato tutti con un talento che va oltre. Per lei si è aperta una strada tutta particolare: fuori gara, fuori scala. Hu scrive, produce, suona, canta, è un’aliena anche in un Lab come questo. E allora, giustamente, si è deciso di lasciarla fuori concorso, e di averla alla serata finale di JÄGERMUSIC LAB come ospite con il suo live eccezionale. Hu è uno di quei talenti che vedremo presto sbocciare in modo davvero grandioso. Una promessa della musica, non del djing o della produzione, ma un tipo di artista diversa e quindi, giustamente, da mettere fuori categoria.


I tre finalisti

Ma alla fine di questa Academy chi sono stati i migliori? I tre che si giocheranno il titolo di Music Meister 2018? Chi suonerà per tutta la prossima stagione nei festival italiani, nelle serate Jägermeister, e avrà l’opportunità di uscire su Etruria Beat oltre che di avere un contratto di booking? La scelta è stata ardua, proprio perché c’era molto equilibrio tra i ragazzi e le ragazze che sono arrivati fino a qui. Il giudizio si è basato su diversi fattori, dalla produzione della traccia originale realizzata durante i giorni berlinesi ai tanti dj set organizzati in varie location della città. Dopo l’entusiasmante serata conclusiva, i tre nomi che hanno avuto la marcia in più in grado di portarli in finale sono stati Produkkt, Keira Meier, Stompboxx. Lì sapremo chi sarà il Music Meister 2018.

Be the Music Meister: la finale
Quando e dove? La finale quest’anno si svolgerà a Rimini, la data è venerdì 8 giugno e la location top secret. Possiamo soltanto dire che sarà molto particolare, un luogo unico, e uniche saranno le performance di Keira, Produkkt e Stompboxx. Non possiamo svelare altro, vi invitiamo a seguirci qui sul sito di DJ Mag e sui nostri social e ovviamente su tutti i canali Jägermeister. A Rimini ci sarà anche il live di ospite davvero speciale, si tratta proprio di Hu che presenterà uno show che siamo sicuri vi lascerà senza fiato. Sarà una serata emozionante, segnatevi la data: 8 giugno, Rimini. Be the Music Meister!

 

 

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Albi Scotti
Giornalista di DJ Mag Italia e responsabile dei contenuti web della rivista. DJ. Speaker e autore radiofonico.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.