• MERCOLEDì 01 FEBBRAIO 2023
Festival

Swedish House Mafia, Diplo, Major Lazer, Tale Of Us. Dove? Al Kappa Futur Festival

Il Kappa Futur Festival ha pubblicato la phase one della sua decima edizione, con grandi conferme ma soprattutto nomi sorprendenti

Foto: Antonio Corallo

Il Kappa Futur Festival ha annunciato la prima parte della propria line up prevista per il 2023. In occasione del decimo anniversario il festival torinese si riconferma come uno degli eventi più incredibili del panorama mondiale, un festival imperdibile per tutti i fan della musica elettronica. Quello che sorprende sono i primi nomi annunciati, che da un lato tengono fede al DNA techno da sempre riferimento del fesival, ma dall’altro aprono scenari inediti e assolutamente crossover, ampliando il discorso a suoni diversi, più mainstream ma anche decisamente ambiziosi in termini di prestigio e di aspettative.

Si partirà con un venerdì 30 giugno di fuoco dove oltre all’atteso Afterlife presented by Tale Of Us, che già posiziona l’asticella molto in alto con uno degli act più richiesti al mondo, al set di Black Coffee e al B2B di Dj Tennis e Carlita, sono due i nomi che saltano all’occhio per la “rivoluzione” sonora rispetto alla strada seguita dal Kappa negli anni passati. Con questa phase one sono stati infatti annunciati i set dei Major Lazer in B2B con Major League DJz e il KFF Exclusive Set degli Swedish House Mafia. Avete letto bene. Il trio svedese tornerà in Italia dopo lo straordinario successo dell’ottobre scorso a Milano, e questo è un annuncio che ha colto di sorpresa tutti: i fan del trio, gli addetti ai lavori, e gli habitué del festival che certamente non si aspettavano un nome del genere. E che cambia molte carte in tavola nello scenario dei festival italiani ma anche europei.

Sabato 1 luglio si potrà godere tra gli altri del B2B di Diplo – nella sua unica data italiana – e Maceo Plex, del set di Enrico Sangiuliano, ormai una garanzia e un nome amatissimo dal pubblico del Kappa Futur Festival, e quello di Fatboy Slim e del live di Reinier Zonneveld.

Domenica 2 luglio invece tra i protagonisti Carl Cox con il suo hybrid set, il B2B di Dennis Cruz e Pawsa e il live dei 999999999.

In attesa dei tanti nomi che si andranno ad aggiungere alla line up nei prossimi mesi possiamo essere certi che anche quest’anno non resteremo delusi dal Kappa Futur Festival che sicuramente saprà regalare altre sorprese.

Il festival si svolgerà al Parco Dora di Torino il 30 giugno e l’1-2 luglio 2023. I biglietti early bird sono in vendita sul sito del festival fino a lunedì 23 gennaio.

Articolo PrecedenteArticolo Successivo

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.