Domenica 20 Ottobre 2019
News

Kryder a corte da Mr. Pete Tong

L’agenda è ripiena di nomi altisonanti, quei nomi che non possono far altro che interpretare ruoli da protagonista. Partendo da Erick Morillo, Skrillex, Paul Kalkbrenner per arrivare a Martin Garrix, Oliver Heldens e Avicii, chi entra negli studi della radio di BBC stacca un biglietto che li certifica idealmente come stelle nel firmamento EDM. Dopo aver suonato l’Essential Mix per Pete Tong non ci sono più le parole “promessa” o “prospetto” nel vocabolario di chi vuole nominare certi artisti, è solo questione di attendere il lavoro che verrà da quelle mani: sulla qualità non resta più spazio per i dubbi. Ciò che è essenziale è capace di esprimere con forza un’idea, un concetto di musica che identifica la passione per cui un dj o un produttore vive e così ora è il turno del britannico Kryder. Il groove, lo stile, ma ancor di più le motivazioni e il gusto della sua musica hanno fondamenta solide e sono mature abbastanza per esplodere a livello mondiale e dire la propria nel così tanto prolifico mondo della musica dance.

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Marco Cucinotta
Innamorato del suono che irrompe squarciando la mediocrità, sono sensibile al cielo quando incontra le stelle e nutro la mia fede nell'avvenire lasciando che siano le sensazioni a parlare di verità.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.