Mercoledì 11 Dicembre 2019
Festival

Laidback Luke a Tomorrowland: 70 anni e non sentirli

Laidback Luke si è esibito a sorpresa nella Rave Cave di Tomorrowland vestito e truccato come un settantenne per la gioia e la sorpresa dei fan presenti

I festeggiamenti per i 15 anni di Tomorrowland hanno inevitabilmente coinvolto – oltre al pubblico – addetti ai lavori, artisti e dj. Tra le centinaia di dj che hanno affollato il festival nei due weekend, Tomorrowland ha scelto Laidback Luke, uno dei padrini del movimento #realdjing, per mettere in scena un’inedita performance. 

Il dj olandese si è infatti esibito nel leggendario Rave Cave, il più piccolo stage di Tomorrowland, travestito e truccato come un settantenne, con tanto di barba finta e occhiali retrò. La piccola folla, spiazzata ma sorridente, non si è però tirata indietro e ha onorato la selezione del performer che, nonostante l’età, è sembrato essere particolarmente sul pezzo. Guarda il dietro le quinte dello speciale dj set qui sotto.

 

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Michele Anesi
Amo la musica elettronica, il music marketing e scoprire nuovi talenti. Preferisco la sostanza all'apparenza.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.