Sabato 25 Gennaio 2020
News

L’Irlanda depenalizza l’uso personale di marijuana, cocaina e eroina

L’Irlanda intende depenalizzare l’uso personale di marijuana, cocaina e eroina entro il prossimo anno. Ad annunciarlo è il Ministro della Sicurezza Nazionale legata alla droga (una sorta di Ministro della Salute) Aodhán Ó Ríordáin.Vendere e distribuire sostanze stupefacenti per trarne profitto rimarrà un reato mentre il consumo personale sarà completamente ripensato e riorganizzato fino ad essere depenalizzato e controllato.

“Se vogliamo rompere questo ciclo e fare un serio tentativo di affrontare droga e alcool, sono fermamente convinto che ci debba essere un cambiamento culturale nel modo in cui consideriamo l’abuso di sostanze – ha detto Ríordáin al The Irish Times che aggiunge: “la ricerca ha dimostrato che l’uso di centri supervisionati riduce i comportamenti a rischio. I tossicodipendenti sono malati, non sono criminali”.

Il primo “centro d’iniezione” aprirà a Dublino nei primi mesi del 2016 per poi espandersi nelle settimane successive in tutto lo stato. Per dare il via a questa delicata fase di “start-up”, le autorità irlandesi stanno lavorando a stretto contatto con il Governo portoghese che già dal 2001 ha depenalizzato tutte le droghe registrando un drastico calo del consumo di sostanze.

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Ale Lippi
Scrivo e parlo di Electronic Dance Music per Dj Mag Italia e Radio Deejay (Albertino Everyday, Deejay Parade, Dance Revolution, Discoball). Mi occupo di club culture a 360°, dal costume alla ricerca musicale.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.