Lunedì 19 Agosto 2019
News

L’Onu battezza e benedice Tomorrowland

La dimensione mondiale di un festival come Tomorrowland è stata appena certificata ai massimi livelli. Merito di Ban Ki-Moon, il Segretario Generale della Nazioni Unite, che ha inviato un messaggio ufficiale agli organizzatori di Tomorrowland, il cui testo (“Let’s Work As One Towards Dignity For All”) è stato inciso su una tavola di legno montata su One Word, il ponte di 600 metri parte fondamentale della scenografia e degli allestimenti della kermesse belga. Nei giorni scorsi, Ban Ki-Moon ha presenziato alla cerimonia di affissione del messaggio (nella foto). Queste le sue solenni parole di commento:

“Questo ponte e tutto il Tomorrowland simboleggiano gli stessi valori fondanti dell’Onu: dignità, rispetto, diversità e solidarietà. E’ bellissimo pensare che a fine luglio quasi 200mila giovani provenienti da ogni dove si ritroveranno per celebrare la vita ed il potere unificante della musica”.

Il ponte One World è stato edificato lo scorso anno per festeggiare il decimo anniversario di Tomorrowland: è stato creato dal Arne Quinze, tra i massimi esponenti mondiali dell’arte moderna, ed ha al suo centro una statua di 25 metri, atta a simboleggiare la libertà in ogni sua forma. Una struttura permanente, a disposizione della comunità tutto l’anno, non soltanto durante il festival.

 

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Dal 1996 segue, racconta e divulga eventi dance e djset in ogni angolo del globo terracqueo: da Hong Kong a San Paolo, da Miami ad Ibiza, per lui non esistono consolle che abbiano segreti. Sempre teso a capire quale sia la magia che rende i deejays ed il clubbing la nuova frontiera del divertimento musicale, si dichiara in missione costante in nome e per conto della dance; dà forfeit soltanto se si materializzano altri notti magiche, quelle della Juventus.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.