Mercoledì 26 Giugno 2019
Clubbing

Luciano torna alle origini con una residenza all’Amnesia di Ibiza

Uno dei dj più amati dell'isola torna con una nuova residenza tutti i venerdì dal 21 giugno al 13 settembre

Luciano è uno dei più grandi e genuini talenti della scena elettronica contemporanea. In un periodo in cui micro-house e minimal-techno cannibalizzavano le emozioni, si affacciava canottato e baffuto sulla leggendaria terrazza del DC10 a Ibiza. Siamo a metà degli anni 2000. Il party era il Circoloco e i suoi set, fuori da ogni standard e aspettativa, hanno fatto scuola. Per un decennio non ce n’è stato per nessuno: Luciano e i suoi Vagabundos dominavano in lungo e largo. Dopo l’ascesa, la caduta. “Ho attraversato l’inferno di Dante”, ci raccontava a cuore a aperto in questa intervista a tratti scioccante ma di una sincerità e onestà fuori dal comune. Luciano confessava tutto ciò che non aveva mai detto: gli eccessi, la vita da star, le droghe e la rinascita.

Oggi è un uomo nuovo e con una ritrovata maturità si prepara ad una nuova sfida: tornare ad essere il punto di riferimento di Ibiza, un’isola in crisi esistenziale sotto certi punti di vista, ma ancora in grado di accogliere con gratitudine chi ha contribuito a renderla leggendaria. Luciano e la sua latin house sono nel cuore degli ibizenchi, residenti e occasionali, alla stessa maniera. Per questo, e altri 13 motivi, la nuova residenza all’Amnesia di Ibiza assume un significato molto importante. Intanto torna il brand “Vagabundos”, semplificato in VGBDOS, che andrà a occupare lo slot del venerdì sera, reso celebre dal Music On di Marco Carola, traslocato (non senza varie peripezie) al Pacha. 

Il nuovo format coprirà sia la terrazza che la main room dal 21 giugno al 13 settembre. Tra gli ospiti Bedouin (5 luglio), Claude VonStroke e Soul Clap (19 luglio), Omar S (26 luglio) Derrick May (2 agosto), Lee Burridge e Lil Louis (16 agosto), Art Department (23 agosto), Radio Slave e Marco Faraone (30 agosto), Michael Mayer (6 settembre). Ma non lasciatevi condizionare dei miei gusti personali. L’unica maniera è far parte di questo nuovo viaggio. In bocca al lupo Lucien! 

 

 

 

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Ale Lippi
Scrivo e parlo di Electronic Dance Music per Dj Mag Italia e Radio Deejay (Albertino Everyday, Deejay Parade, Dance Revolution, Discoball). Mi occupo di club culture a 360°, dal costume alla ricerca musicale.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.