• MERCOLEDì 05 OTTOBRE 2022
Clubbing

Mace è stato il protagonista assoluto dell’ultima serata estiva del Magnolia

Una chiusura estiva che ha certificato il rilancio del Circolo Magnolia, dopo i due anni di pandemia
Una chiusura estiva che ha certificato il rilancio del Circolo Magnolia, dopo i due anni di pandemia
Mace_Magnolia_22
 
Con la fine dell’estate alle porte, anche la programmazione estiva dei club giunge al termine, tra questi non fa eccezione il Circolo Magnolia di Segrate, alle porte di Milano, che ha presentato lo scorso sabato sera la sua ultima grande festa della stagione.
Nella cornice dello storico club della periferia milanese – per chi non fosse della zona, siamo vicini all’aeroporto di Linate – l’organizzazione ha imbastito una line up che si accendesse gradualmente e che cucinasse il pubblico a fuoco lento, portando il climax sull’entrata in scena del vero attore protagonista della serata: Simone Mace o, più semplicemente, Mace.
Mace è stato l’anima della serata e, senza voler sminuire i comunque ottimi Ilaria Gr, Blinky e Lamusa II, che hanno avuto il loro spazio, il pubblico pendeva letteralmente dalle sue scelte musicali.
Questo conferma anche come lo status acquisito da Mace ormai vada oltre quello del producer/beatmaker/dj, e sia considerato una vera e propria star della scena musicale italiana a tutti gli effetti.
 
Mace 2_Magnolia_22
 
 
Il successo avuto negli ultimi anni dapprima tornando a lavorare con grande continuità con i rapper, proseguendo con la fratellanza artistica con Venerus, e infine con la release di un lavoro come ‘OBE’, hanno proiettato la sua figura su un altro livello.
Detto questo, il set è stato puro divertimento e la dimensione più da clubbing di Mace è uscita in tutto e per tutto, dando spazio ad un dj set energetico, che ha fatto muovere il pubblico presnte fino alla chiusura del locale.
 
La chiusura estiva del Circolo Magnolia è stata sicuramente un party degno di questo nome, dopo due anni in cui sembravamo quasi esserci dimenticati di cosa vuol dire stare insieme e condividere degli spazi insieme ballando.
In tal senso, vi lasciamo di seguito un post fatto dal Circolo Magnolia stesso, che ben sintetizza cosa ha significato questa serata di chiusura.
 
 
 
Articolo PrecedenteArticolo Successivo

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.