Mercoledì 23 Ottobre 2019
News

Milano Fashion Week: come essere a Ibiza

La settimana milanese della moda e tutti i suoi top dj. Nello stesso fine settimana di Jova Beach Party e del derby di San Siro

Foto di Ana Ruiz

Milano non si ferma mai. Non è solo un luogo comune. Se ne avrà puntuale conferma da martedì 17 a lunedì 23 settembre, quando tornerà la Milano Fashion Week, mai come quest’anno all’insegna dell’ecosostenibilità e della partecipazione allargata al pubblico e non soltanto agli addetti ai lavori; oltre alle dirette sul web, un maxi-schermo in Piazza San Babila proietterà le sfilate in diretta streaming. E come ogni Milano Fashion Week che si rispetti, è ricchissimo il calendario di serate con i top dj: a Milano i motivi per fare festa, in buona sostanza, non mancano mai.

Venerdì 20 Solomun torna al Fabrique ad un anno di distanza esatta dalla sua ultima performance, sempre in concomitanza con la MFW: una scelta impeccabile per una settimana come quella della moda, pochi dj al mondo sanno mettere d’accordo tutti quanti come il dj resident da sette anni consecutivi al Pacha. Il Just Cavalli propone Bob Sinclar (venerdì 20) e Marco Carola (sabato 21). Il Volt piazza l’accoppiata Âme (venerdì 20) e Guy Gerber (sabato 21). Sempre sabato 21, Matthias Tanzmann e Frank Storm all’Amnesia, Mr G. live al Tunnel,  Alienata e Projekt Gestalten al Tempio del Futuro Perduto e il ritorno di Milano Fashion Jungle al Gate: in console BLOND:ISH, Marcelo Burlon e Berhouz. Con il suo progetto Bye Bye Plastic La canadese Vivie-ann Bakos aka BLOND:ISH utilizza ogni serata per divulgare il suo messaggio #plasticfree, in assoluto mai abbastanza o quantomeno non ancora del tutto compreso come si deve da troppe persone.

 

Sabato 21 infine, è il grande giorno di Jova Beach Party all’aeroporto di Linate. Oltre otto ore di musica dalle 3 di pomeriggio, una data pensata anche per accontentare il pubblico di Piemonte, Lombardia e Liguria dopo l’annullamento del Jova Beach di Albenga dovuto alle mareggiate di luglio. Tra i tantissimi ospiti, molti dj: Benny Benassi, Albert Marzinotto, Takagi & Ketra, Dubfiles, e naturalmente i “resident” del tour Ackeejuice Rockers. Ci sarà più pubblico da Jovanotti o a San Siro per il derby Milan-Inter?

 

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Dal 1996 segue, racconta e divulga eventi dance e djset in ogni angolo del globo terracqueo: da Hong Kong a San Paolo, da Miami ad Ibiza, per lui non esistono consolle che abbiano segreti. Sempre teso a capire quale sia la magia che rende i deejays ed il clubbing la nuova frontiera del divertimento musicale, si dichiara in missione costante in nome e per conto della dance; dà forfeit soltanto se si materializzano altri notti magiche, quelle della Juventus.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.