Sabato 20 Luglio 2019
Festival

Movement arriva ad Halloween (con acqua gratis)

 

 

Ha sollevato la concitazione del web la campagna del Movement festival:”hai acquistato il tuo biglietto? Per te in omaggio 1 bottiglietta d’acqua!”. Da un lato sembra quasi un meme, dall’altra ci si dà di gomito perché pare una presa in giro (i più maliziosi immaginano bene la ragione). La verità è che, in un mondo e in un ambiente dove non è un mistero che circoli la droga – e non parlo di Movement ma di tutti i luoghi di divertimento di questo mondo, specie dove si balla – un atteggiamento liberale verso le sostanze è diffuso. Ma l’acqua, che spesso salva la vita, o perlomeno aiuta a mantenere in forma un fisico che può avere scompensi – è venduta a prezzi da strozzini. Io credo che dovrebbe essere imposto un costo fisso, 1 € a bottiglia. Poi si può lucreare sui drink e tutto il resto, ma l’acqua è un bene di prima necessità. E dunque la campagna di Movement è una scelta intelligente e lungimirante, che dovrebbe diventare una norma. Hai comprato il biglietto? Noi ti garantiamo l’acqua.

Campagna a parte, Movement Torino è alle porte: il 27 si comincia con La Vie En Rose al Centralino, il 28 tocca a DJ Qu e Rills al CAP 10100, poi via via tutti i party fino al 31 ottobre, la fatidica data di Halloween con la mega serata del Lingotto: Sven Vath, Ilario Alicante, Jeff Mills, Ben Kolock, KiNK e molti altri pesi massimi della techno in un evento di quelli da non perdere.

Tutte le info sul sito di Movement Torino e sulla pagina Facebook del festival.

 

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Albi Scotti
Giornalista di DJ Mag Italia e responsabile dei contenuti web della rivista. DJ. Speaker e autore radiofonico.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.