Mercoledì 05 Agosto 2020
News

Mtv Ema 2014: Calvin Harris si impone nella categoria Best Electronic

Cerimonia come sempre fantasmagorica, un’organizzazione ed una precisione chirurgica, tantissimi live tutti accompagnati da scenografie e coreografie ai massimi livelli. La ventesima edizione degli Mtv European Music Awards si è appena conclusa a Glasgow e non ha certo tradito le attese, confermandosi uno show perfetto per due ore di tv musicale molto bene fatta, da proporsi in prima serata come è giusto che sia. Presentati da Nicki Minaj, capace di cambiare più vestiti delle modelle di un’intera fashion week, gli Mtv Ema hanno visto Calvin Harris aggiudicarsi la vittoria nella categoria Best Electronic, battendo la concorrenza di Afrojack, Avicii, David Guetta e Hardwell. Harris si sarebbe anche dovuto esibire, ma la sua performance è stata cancellata poche ore prima della manifestazione per problemi di salute. Un suo tweet, poi sparito dal web, faceva riferimento addirittura a problemi di cuore. Ad Afrojack, invece, è toccato inoltre il compito di premiare la vincitrice del Best World Wide Act, la cinese Bi Bi Zhou, una categoria nella quale era in lizza anche l’italiana Francesca Amoroso. L’Italia ha comunque di che consolarsi, visto che l’edizione 2015 degli Mtv Ema si svolgerà a Milano.

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Dal 1996 segue, racconta e divulga eventi dance e djset in ogni angolo del globo terracqueo: da Hong Kong a San Paolo, da Miami ad Ibiza, per lui non esistono consolle che abbiano segreti. Sempre teso a capire quale sia la magia che rende i deejays ed il clubbing la nuova frontiera del divertimento musicale, si dichiara in missione costante in nome e per conto della dance; dà forfeit soltanto se si materializzano altri notti magiche, quelle della Juventus.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.