Mercoledì 23 Gennaio 2019
Costume e Società

È una nonnina giapponese il dj più anziano del mondo

Sumiko Iwamuro aka DJ Sumirock è il dj professionista in attività più anziano del mondo secondo il Guinness World Records

Ogni anno il Guinness World Records aggiorna i propri dati statistiche proprie attraverso un censimento ufficiale messo nero su bianco in libro che rivela tutte le imprese da record (edizione 2019 €25.90 edito in Italia da Mondadori). Tra le nuove entrate c’è un’anziana signora giapponese che al momento della registrazione ufficiale del suo Guinness nel 2018 fa aveva 83 anni e 188 giorni. Si chiama Sumiko Iwamuro, è di Tokyo e di giorno gestisce e cucina in un ristorante mentre di notte si trasforma in DJ Sumirock suonando come dj resident al Decabar Z. 

Sumiko Iwamuro aka DJ Sumirock è il dj professionista in attività più anziano del mondo secondo il Guinness World Records. La passione per la musica l’ha sempre avuta. Ma dopo il matrimonio – ha raccontato in varie interviste – ha dovuto abbandonarla per dedicarsi al lavoro e alle faccende di casa. Fin quando, una ventina d’anni fa, ha deciso che la sua vecchiaia sarebbe dovuta essere gloriosa e felice e per questo si è rimessa in consolle suonando elettronica sperimentale.

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Ale Lippi
Scrivo e parlo di Electronic Dance Music per Dj Mag Italia e Radio Deejay (Albertino Everyday, Deejay Parade, Dance Revolution, Discoball). Mi occupo di club culture a 360°, dal costume alla ricerca musicale.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.