Giovedì 29 Luglio 2021
News

Una nuova avventura con la musica classica per Henrik Schwarz

Classica ed elettronica si contaminano a vicenda nel nuovo progetto tedesco. Da oltre 700 composizioni nascono live e album con la label 7K!

Ha debuttato ufficialmente mercoledì 15 agosto al Berlin Festival Plunderphonia, il nuovo progetto che vede protagonisti Henrik Schwarz e gli Alma Quartet e che darà vita ad una serie di album con 7K!, l’etichetta discografica di !K7 creata per le sue release più sperimentali.

E qua in effetti si sperimenta parecchio: innanzitutto con il nome, che prende spunto da Plunderphonics, termine utilizzato per la prima volta negli anni Ottanta dal compositore John Oswald, per indicare la “pirateria audio come prerogativa compositiva” (Wikipedia), e che in questo caso specifico si traduce nella volontà di creare nuovi brani partendo da frammenti delle più grandi composizioni di musica classica.

Schwarz ha preso molto sul serio questa nuova avventura, studiando e analizzando ben 700 brani per quartetto d’archi. Ne ha selezionati 70 (BrahmsDebussy, Mozart, Schubert…) e li ha letteralmente scomposti e ricomposti, dando loro una nuova dimensione elettronica. Il concerto di Berlino è un vero e proprio prologo dell’album che uscirà il 23 marzo 2019, quando il progetto sarà definitivo e presentato al mondo intero all’Elbphilharmonie, sala concerti di Amburgo.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
17.08.2018

 

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Dal 1996 segue, racconta e divulga eventi dance e djset in ogni angolo del globo terracqueo: da Hong Kong a San Paolo, da Miami ad Ibiza, per lui non esistono consolle che abbiano segreti. Sempre teso a capire quale sia la magia che rende i deejays ed il clubbing la nuova frontiera del divertimento musicale, si dichiara in missione costante in nome e per conto della dance; dà forfeit soltanto se si materializzano altri notti magiche, quelle della Juventus.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.