Mercoledì 19 Giugno 2019
News

Un nuovo album e tre date in Italia per Apparat

Il musicista tedesco torna con 'LP5' cinque anni dopo il suo ultimo album e i lavori firmati Moderat

Foto di Phil Sharp

Un 2019 all’insegna di grandi novità per Sascha Ring, meglio noto come Apparat. Il 22 marzo esce il suo nuovo album ‘LP5’ (Mute Records), cinque anni dopo il suo lavoro ‘Krieg und Frieden (Music for Theatre)’ e gli album ‘II’ e ‘III’ realizzati con il progetto Moderat, il trio formato insieme ai Modeselektor (Gernot Bronsert e Sebastian Szary. ‘LP5’ è formato da dieci tracce alle quali ha collaborato come nei precedenti album il violoncellista Philip Thimm e dove l’elettronica si miscela ad archi, trombe e contrabbasso; una produzione da studio concepita come una un’autentica jam session, registrata quasi in presa diretta e dove si sono alternate improvvisazioni di gruppo e sessioni orchestrali. È possibile averne un assaggio grazie al primo estratto, il brano ‘Dawan’.

Subito dopo l’uscita dell’album, Apparat partirà con il suo tour europeo, che prevede tre date italiane: 5 aprile al Teatro Acacia di Napoli, il 6 aprile all’Estragon di Bologna e il 7 aprile all’ Alcatraz di Milano.

 

 

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Dal 1996 segue, racconta e divulga eventi dance e djset in ogni angolo del globo terracqueo: da Hong Kong a San Paolo, da Miami ad Ibiza, per lui non esistono consolle che abbiano segreti. Sempre teso a capire quale sia la magia che rende i deejays ed il clubbing la nuova frontiera del divertimento musicale, si dichiara in missione costante in nome e per conto della dance; dà forfeit soltanto se si materializzano altri notti magiche, quelle della Juventus.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.