Mercoledì 11 Dicembre 2019
News

Orrore a Parigi: le reazioni del mondo del clubbing

 

Parigi è una delle capitali musicali per antonomasia, culla del french-touch e casa di molti deejay e produttori che hanno fatto e fanno la storia del clubbing. La carneficina alla sala concerti Bataclan è il simbolo di un atto terroristico nero, oscuro, orribile che ha scelto anche la musica e il suo potere aggregativo per uccidere giovani innocenti e con essi la loro passione.

Sui social network la risposta degli artisti francesi agli attentati costati la vita ieri sera a 128 persone è stata ovviamente forte e univoca. Ecco alcune testimonianze.

 

GARNIER FB SAUNDERSON FB SINCLAR TW SNAKE TWITTERSOLVEIG TWITTER TCHAMI TWITTER
Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Ale Lippi
Scrivo e parlo di Electronic Dance Music per Dj Mag Italia e Radio Deejay (Albertino Everyday, Deejay Parade, Dance Revolution, Discoball). Mi occupo di club culture a 360°, dal costume alla ricerca musicale.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.