Venerdì 24 Gennaio 2020
Interviste

Paul Kalkbrenner: “italiani e tedeschi in realtà si invidiano”

Quello tra italiani e tedeschi è un rapporto di amore e odio. Paul Kalkbrenner, qualche tempo fa, ha spiegato perchè

Paul Kalkbrenner con l’Italia ha sempre avuto un legame speciale, e questo lo conferma la quantità di volte all’anno in cui l’iconico dj producer di Lipsia è solito esibirsi nel nostro paese. L’ultima volta è stata a Milano, venerdì 26 luglio, e Radio m2o ha avuto occasione di scambiarci due chiacchiere su musica, Italia, calcio e tanto altro. L’intervista è ricca di aneddoti (ad esempio, sapevi che Kalkbrenner fosse un tifoso sfegatato del Bayern Monaco?) e si è anche espresso a riguardo del rapporto di amore e odio tra italiani e tedeschi, che anche nel calcio si manifesta da sempre. “In realtà italiani e tedeschi si invidiano” ha detto, “perchè spesso i tedeschi sotto sotto vorrebbero essere spensierati ed espansivi come gli italiani, e gli italiani ogni tanto vorrebbero essere precisi e composti come noi”. Di seguito l’intervista completa.

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
25 anni. Romano. Letteralmente cresciuto nel club. Ama inseguire la musica in giro per l'Europa ed avere a che fare con le menti più curiose del settore. Penna di DJ Mag dal 2013, redattore e social media strategist di m2o dal 2019.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.