Giovedì 09 Dicembre 2021
News

Perchè Tiësto non ha suonato al Creamfields Peru?

 

Venerdì 4 novembre Tiësto, headliner della decima edizione di Creamfileds Peru, non si è esibito provocando una violenta e scomposta reazione da parte del pubblico.

Come si può vedere da alcuni video caricati sui vari social network, una pioggia di bottiglie e lattine ha invaso il main stage dell’evento, dove avrebbe dovuto esibirsi il deejay olandese.Il personale di sicurezza dell’artista ha deciso però di annullare la performance perché le condizioni di sicurezza del backstage sono state messe a repentaglio da, leggo testuale, “un gruppo di disadattati” che hanno invaso l’area.

 

pic.twitter.com/Iw89rrRgAe

— Tiësto (@tiesto) 5 novembre 2016

 

Gli organizzatori di Creamfields Peru confermano che la decisione è stata presa dalla sicurezza personale del deejay e si è dichiarata molto dispiaciuta che un artista del calibro di Tiësto non sia stato in grado di fare il suo lavoro a causa di persone estranee manifestazione.
Ecco il comunicato.

 

Creamfields Peru
Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Ale Lippi
Scrivo e parlo di musica elettronica per Dj Mag Italia e Radio m2o. Mi occupo di club culture a 360°, dal costume alla ricerca musicale.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.