Sabato 04 Luglio 2020
News

Pete Tong e il suo terzo album con orchestra

Terzo capitolo per le compilation che rivisitano le hit dance in chiave orchestrale. Per la prima volta presenti alcuni inediti

È uscito venerdì 29 novembre ‘Chilled Classics’ (Universal Music), il terzo album che Pete Tong ha realizzato insieme a The Heritage Orchestra di Jules Buckley, dopo ‘Classic House’ (2016) e ‘Ibiza Classics’ (2017). Rispetto ai due precedenti lavori, ‘Chilled Classics’ alterna grandi classici dance – interpretati come sempre in chiave orchestrale – ad alcuni brani inediti, per i quali sono stati chiamati a collaborare tra gli altri Boy George, Todd Edwards e Sara Larsson. Brani sempre fedeli al nobile spirito di questa iniziativa, ovvero fornire un’interpretazione a metà tra il tributo e la celebrazione, senza mai discostarsi dalla visione e dall’essenza delle versioni originali. E subito dopo l’uscita ‘Chilled Classics’, Pete Tong e The Heritage Orchestra saranno in tour in Gran Bretagna; si inizia mercoledì 4 dicembre a Bournemouth, le ultime due date alla O2 Arena di Londra venerdì 13 e sabato 14 dicembre.

 

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Dal 1996 segue, racconta e divulga eventi dance e djset in ogni angolo del globo terracqueo: da Hong Kong a San Paolo, da Miami ad Ibiza, per lui non esistono consolle che abbiano segreti. Sempre teso a capire quale sia la magia che rende i deejays ed il clubbing la nuova frontiera del divertimento musicale, si dichiara in missione costante in nome e per conto della dance; dà forfeit soltanto se si materializzano altri notti magiche, quelle della Juventus.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.