Domenica 15 Dicembre 2019
News

Pioneer PLX 1000: è veramente una novità?

Pioneer presenta il nuovo giradischi PLX 1000 e tutti gridano al miracolo. Il nuovo giradischi Pioneer ha le stesse identiche caratteristiche di tutti i piatti high torque da anni presenti sul mercato, almeno questa volta non si sono inventati niente. Il motore è lo stesso che trovate sugli Stanton ST 150 e STR8-150 o sul Vestax PDX 3000 MkII, (giusto per fare due nomi), ma il solo fatto che questa cosa arrivi da Pioneer la fa apparire come una notizia sensazionale. Il PLX 1000 si aggiunge ai tanti giradischi analogici professionali di ottima fattura che sono sul mercato da tanti anni. Venderà? Ovviamente sì, ma poi non lamentiamoci se ci danno degli omologati senza estro e se il nostro istrionismo di artisti viene messo in secondo piano. Se da un lato l’omologazione crea punti fermi, dall’altro toglie autorevolezza e credibilità, è come se tutti i chitarristi usassero lo stesso modello di chitarra, tutti i calciatori lo stesso modello di scarpe, tutti gli scrittori la stessa penna. Che mondo sarebbe?
Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Da quasi trent'anni si occupa di tecnologia applicata alla figura del dj. Grazie alla grande esperienza maturata negli anni in campo internazionale, viene riconosciuto come uno dei più profondi conoscitori del mercato italiano e delle dinamiche che lo governano.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.