Martedì 17 Settembre 2019
News

Le posizioni 101-150 della DJ Mag Top 100 Djs

 

 

Oltre i magnifici 100. Uno sguardo oltre la mitica Top 100 Djs. Su chi non ce l’ha fatta ma per poco. Ecco le posizioni dalla 101 alla 150, tra nomi eccellenti (Paul Kalkbrenner, Richie Hawtin, Lost Frequencies, Disclosure), artisti che stanno sfondando ma ancora devono fare l salto (Tchami, FTampa, Zomboy), e i producer italiani Merk & Kremont che proprio per poco non sono entrati nella Top 100, fermandosi alla 103.

 

101. COSMIC GATE
102. NUCLEYA
103. MERK & KREMONT
104. CHUCKIE
105. FTAMPA
106. GUNZ 4 HIRE
107. WARFACE
108. DISCLOSURE
109. TCHAMI
110. JETFIRE
111. ATMOZFEARS
112. KNIFE PARTY
113. SANDER VAN DOORN
114. KASKADE
115. TENISHIA
116. ZOMBOY
117. LOST FREQUENCIES
118. FRONTLINER
119. NOISECONTROLLERS
120. ILLUSIONIZE
121. R-WAN
122. KREWELLA
123. FRANCIS DAVILA
124. RICHIE HAWTIN
125. QUENTIN MOSIMANN
126. KRYOMAN
127. MAKJ
128. JULIAN JORDAN
129. UMEK
130. CHAPELEIRO
131. FREQUENCERZ
132. KRYDER
133. BOB SINCLAR
134. CURBI
135. CODE BLACK
136. JUNIOR JACK
137. BERG
138. TJR
139. PAUL KALKBRENNER
140. ARTY
141. 3 ARE LEGEND
142. SOLOMUN
143. WASTED PENGUINZ
144. MADEON
145. FATBOY SLIM
146. MACEO PLEX
147. ASTRIX
148. MOTI
149. SKAZI
150. ORJAN NILSEN

 

 

 

Articolo PrecedenteArticolo Successivo

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.