Martedì 16 Luglio 2019
Anteprima

Première: I am Sid feat. Grax – Mandelbug

 

Aspettavo da molto questa giornata. In effetti da quando ho ascoltato per la prima volta questa traccia, alcuni mesi fa. Vedere – e soprattutto sentire – che giovani artisti italiani hanno una vision così chiara e definita e poter toccare con mano la loro capacità di smettere di essere un follower per tentare di cercare un proprio suono distintivo e diventare un leader è una cosa molto appagante.

I Am Sid, nome d’arte del produttore italo-svizzero Carmine Basilicata, incarna appieno queste qualità. Dopo aver vinto il remix contest di ‘Red Lips’ ed essersi guadagnato una release su MA Records, aver collaborato con il nostro Kharfi e aver ricevuto apprezzamenti dalla label/blog NEST HQ di Skrillex – e dopo essersi fatto notare da YourEDM, che ha ospitato la premiere dell’ultimo singolo, ‘Y2038’ – ora è arrivato il momento di fare un ulteriore step verso il palcoscenico internazionale.

“Mandelbug”, in collaborazione con Grax, è un’esplosione atomica di basse frequenze, un uragano dove sonorità orientali si uniscono al meglio della tecnologia occidentale. L’oscuro e affannoso breakdown è seguito da un devastante drop caratterizzato da suoni lo-fi e un lead che echeggia in lontananza. Semplicemente magistrale!

La traccia esce in occasione della ‘Giornata mondiale della proprietà intellettuale’, che si festeggia il 26 aprile, e ha come principale obiettivo l’incoraggiamento dell’attività creativa. Lasciatevi ispirare da I am Sid, non ve ne pentirete.

 

 

 

 

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Michele Anesi
Amo la musica elettronica, il music marketing e scoprire nuovi talenti. Preferisco la sostanza all'apparenza.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.