Domenica 24 Ottobre 2021
Clubbing

La prima Boiler Room con Skrillex a Shanghai

 

 

Annunciata sulla pagina Facebook di OWSLA, l’etichetta di Skrillex, la prossima Boiler Room avrà proprio nel producer californiano il principale protagonista. La data è domani, 29 settembre, la città è Shanghai. La line up la vedete nel flyer che apre questo articolo: Skrillex sarà l’headliner, poi un back to back di Zean e Conrank, Damacha, Cavia, Blaise James. Il giusto equilibrio tra un nome più che noto, anzi famosissimo, e alcuni newcomers della squadra della sua label. Giusto la scorsa settimana esprimevo QUI sia la mia gioia e soddisfazione, sia le mie personali perplessità sulla Boiler Room milanese del prossimo 5 ottobre, mettendo in luce la “debolezza” – tra virgolette, per carità – di una line up di sicuro spessore artistico ma probabilmente priva di grandi attrattive per chi non è un appassionatissimo conoscitore della scena. La mission di una label è quella di mostare i suoi gioielli (si tratti di OWSLA o The New Italian Wave)? Vero. Boiler Room non è un format che nasce puntando sui pesi massimi ma su chi ha ampio hype (magari meglio se con un taglio alternative)? Vero anche questo. Ma il risultato è una BR di impatto enorme a Shanghai, contro una di impatto molto settoriale e circoscritto per quella di Milano. E questo, consentitemi, è un peccato. Perché poi ci si lamenta, immancabilmente, di essere poco considerati.

 

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Albi Scotti
Giornalista di DJ Mag Italia e responsabile dei contenuti web della rivista. DJ. Speaker e autore radiofonico.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.