• SABATO 28 MAGGIO 2022
News

I primi dieci anni di Monstercat

La label canadese festeggia i suoi primi dieci anni con una compilation e diverse novità in ambito gaming

Compie dieci anni a luglio Monstercat, etichetta discografica canadese fondata nel 2011 da Mike Darlington e Ari Paunonen e che in questi anni ha proposto brani di Bloody Betroots, Deorro, Marshmello e ha fatto debuttare le Krewella: i festeggiamenti per questo anniversario inizio con la compilation ‘Monstercat – 10 Year Anniversary’, sedici tracce inedite o meglio mai rilasciate in questi due lustri dalla label di Vancouver, con un tracking list firmata tra gli altri da Pegboard Nerds, Rogue e Shingo Nakamura.

 

La release di questa compilation viene affiancata da una serie di iniziative con l’avatar 3D Monstercat e diversi eventi su Twitch: sabato 3 luglio (alle ore 21 italiane) Monstercat sarà in diretta live con una serie di artisti collegati da tutto il mondo: Mazare (Italia), Justin OH (Corea), A.M.R. (Qatar) e Throtte (Australia). Nelle realtà virtuali e nel mondo del gaming Monstercat sa muoversi decisamente bene, al punto che martedì 6 luglio lancerà all’interno di Roblox il primo videogioco con protagonista esclusiva un’etichetta discografica e tutto quello che le gira intorno. Diversificare e crearsi nuove nicchie di mercato è un must, soprattutto di questi tempi. Oltreoceano lo sanno meglio di chiunque altro.

 

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Dal 1996 segue, racconta e divulga eventi dance e djset in ogni angolo del globo terracqueo: da Hong Kong a San Paolo, da Miami ad Ibiza, per lui non esistono consolle che abbiano segreti. Sempre teso a capire quale sia la magia che rende i deejays ed il clubbing la nuova frontiera del divertimento musicale, si dichiara in missione costante in nome e per conto della dance; dà forfeit soltanto se si materializzano altri notti magiche, quelle della Juventus.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.