Martedì 22 Ottobre 2019
News

R.I.P. The Spaceape

Ci ha lasciati pochi giorni fa The Spaceape, talento unico nella scena dubstep, vocalist che ha utilizzato il mezzo del rap per esprimere contenuti dal forte valore poetico.

Al secolo Stephen Samuel Gordon, Spaceape era noto per le sue realizzazioni su Hyperdub, l’etichetta fondata da Kode9 e sulla quale ha condiviso anche due album firmati insieme a quest’ultimo, ‘Memories Of The Future (2006) e ‘Black Sun’ (2011).

Proprio pochi giorni fa era uscito il nuovo EP firmato Kode9 & The Spaceape, intitolato  ‘Killing Season’, e da cui è tratto il video di ‘The Devil Is A Liar’:

La sua lunga lotta contro il tumore si è conclusa giovedì 2 ottobre, e ha lasciato un vuoto nella comunità musicale internazionale, come testimoniano i messaggi di cordoglio condivisi in rete da artisti come Flying Lotus, Skream, Jerry Dammers (Specials), Ghostpoet, Nathan Fake e Mary Anne Hobbs.

Qui di seguito un paio di suoi classici, ‘9 Samurai’ in tandem con Kode9 e un’altra delle sue collaborazioni più conosciute, quella con il produttore olandese Martyn per ‘Is This Insanity’, qui nel remix di Ben Klock:

Articolo PrecedenteArticolo Successivo

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.