Lunedì 27 Settembre 2021
News

Dai Chemical Brothers ad Arca per il Record Store Day

Il 2021 sarà un anno speciale per il Record Store Day. Due appuntamenti fissati per il 12 giugno ed il 17 luglio in cui si celebreranno i record shop indipendenti di tutto il mondo, con il numero record di oltre 400 uscite dedicate.

Si avvicina sempre di più il Record Store Day, appuntamento che quest’anno si dividerà nelle giornate del 12 giugno e del 17 luglio. L’evento, che raccoglie ogni anno migliaia di appassionati in giro per il mondo, intende celebrare la musica nelle sue varie sfaccettature, ponendo l’accento sui record shop indipendenti che mantengono vivo e vivace un certo tipo di mercato discografico. Nel corso degli anni sempre più artisti hanno iniziato a curare edizioni speciali delle loro produzioni o a far uscire album inediti in occasione di questa ricorrenza. Per il 2021 sono state annunciate oltre 400 release dedicate a questo evento ed i nomi coinvolti, lasciatecelo dire, sono molto diversi tra loro e spesso decisamente altisonanti.

 

Si parla infatti di Elton John che pubblicherà ‘Regimental Sgt. Zippo’, progetto inedito del 1968 che non vide mai la luce, antecedente il debutto discografico ufficiale del cantautore britannico. Elvis Costello canterà in francese assieme a Iggy Pop e Isabelle Adjani nell’album ‘La Face de Pendule à Coucou’, ristampato in una collector’s edition per l’occasione. Ma spazio anche ai grandi nomi della musica elettronica tra cui spiccano i Chemical Brothers, che hanno annunciato una release per ora ancora avvolta nel mistero. Curiosa collaborazione invece per Arca e i Telefon Tel Aviv assieme ai Deftones, noto gruppo alternative metal americano. A loro sono stati affidati i remix di brani molto significativi tra cui ‘Feiticeira’ e ‘Digital Bath’.

 

Ben cinque le ristampe dedicate a Onethrix Point Never, altro mattatore della scorsa stagione, discograficamente parlando. Inevitabile invece dagli USA l’uscita del triplo vinile ‘Meddle With Metal’, dedicata al progetto di Czarface ed al compianto MF Doom, mai troppo celebrato a dispetto della sua fondamentale influenza per tutto il movimento rap oltreoceano e non solo. Spazio anche a Mano Le Tough e Dj Koze che torneranno su Pampa per uno dei possibili anthem dell’estate in arrivo. In Italia, sul versante dancefloor, particolare attenzione al remix dei Masters At Work di ‘Love Changed Me’ prodotta da Joseph Capriati. Cresce anche il buzzing online attorno all’uscita dell’album del misterioso Barton Think, produttore di identità ignota, i cui lavori sono stati recuperati e prodotti dalla label Time Is The Enemy. La lista sarebbe ancora molto lunga, e siamo sicuri che ce ne sia davvero per tutti i gusti, per cui non ci resta che attendere pazientemente, con le cuffie in mano, il primo degli appuntamenti per il Record Store Day 2021.

Articolo PrecedenteArticolo Successivo

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.