Martedì 18 Settembre 2018
Festival

Reload Music Festival 2018 ha dato una grande prova di forza

La quarta edizione di Reload Music Festival ha registrato un bellissimo sold out. Il pubblico è accorso in massa da tutta Italia in una grande serata a Lingotto Fiere.

Avvicinandosi alla quarta edizione di Reload Music Festival, quella andata in scena la notte tra il 3 e il 4 marzo scorsi a Lingotto Fiere di Torino, i sentimenti prevalenti sui social network erano sostanzialmente di tre tipi. C’erano ovviamente gli entusiasti, chi per la parte big room/progressive della line up, chi per quella bass e chi per quella hard. C’erano poi gli impauriti dalle forti nevicate che hanno creato moltissimi disagi alla viabilità di tutto il paese, e infine gli scettici, che non si sono scordati i disagi della scorsa edizione.

In totale, comunque, davanti al mainstage che si è acceso poco dopo mezzanotte per spegnersi solo alle 06:30 del mattino si sono radunate più di 10.ooo persone, facendo registrare il sold out dell’evento. Un risultato che, ad essere sinceri, non era così scontato, e che ha premiato l’enorme lavoro che gli organizzatori hanno messo in moto sin dal giorno dopo l’edizione 2017. Sulla lista degli artisti che si sarebbero esibiti abbiamo scritto un articolo a parte.

GRAZIE,Per aver viaggiato da tutta Italia verso Reload Music Festival.GRAZIE,A tutti gli artisti e lo staff per la…

Posted by Reload Music Festival on sábado, 3 de marzo de 2018

Quest’anno all’interno del padiglione tutto funziona per il meglio. Il pubblico si diverte tantissimo e lo fa vedere. Dopo le aperture, già alle 19:00, quando in console arriva Michael Feiner, la gente è tanta. E dopo i resident Danko e Drop, le NERVO mixano le novità ai loro grandi classici e Timmy Trumpet comincia ad alzare i bpm. Il terzetto bass formato da Eptic, Party Favor e Say My Name non delude, anzi, tutto il contrario. Con la loro potenza è impossibile non portare a casa un ricordo particolare di loro.

In mezzo Alan Walker, arrivato da Milano dopo lo show al Fabrique, è in assoluto l’ospite più atteso. Lo si capisce dall’enorme boato che si leva dalla folla quando il giovane norvegese incappucciato emerge dal palco. Un set molto meno personale di quelli ai quali ci aveva abituato, ma in un contesto del genere è normale che sia così. A chiudere la serata Zatox e Tatanka, insieme come Wild Motherfuckers, e Angerfist, che hanno portato hardstyle e hardcore, mantenendo la pista piena, viva e danzante fino alle luci dell’alba.

RMF2018 Live now: Alan Walker 💣cc: Impatto Visivo

Posted by Reload Music Festival on sábado, 3 de marzo de 2018

L’unica nota negativa che abbiamo registrato durante la serata è stata un’interruzione del flusso di entrate della durata di due ore, dalle 23:00 all’01:00, da parte della polizia, accorsa addirittura in tenuta antisommossa per bloccare chi stava per accedere. Il clima dopo i problemi di Piazza San Carlo è ancora molto delicato a Torino, e si vede. Le forze dell’ordine contestano un’eccessiva folla all’interno del padiglione, l’organizzazione mostra loro l’ampio spazio ancora disponibile e così, dopo due ore di discussione, il pubblico costretto fuori al gelo può continuare ad entrare. Una tensione evitabile che tuttavia si è conclusa nel migliore dei modi.

Tolto questo imprevisto, siamo stati felici di constatare come le soluzioni trovate alle falle della scorsa edizione abbiano funzionato bene. L’acqua gratis (che si otteneva in cambio di un semplice selfie) e gli armadietti hanno risolto due grossi problemi del 2017. Le architetture dello stage, tre rettangoli racchiusi uno dentro l’altro, erano molto piacevoli. Audio ed effetti decisamente all’altezza. Dietro le quinte a lavorare anche il team di Impatto Visivo che si è occupato della diretta dell’evento sulla pagina Facebook.

Reload Music Festival 2018 si è concluso quindi con uno spirito di rinnovata fiducia ed apprezzamento verso la realtà torinese, che per il 2019, in occasione della quinta edizione, così come un liceale, si prepara ad affrontare un esame di maturità senza paura, ma con tanto entusiasmo.

RMF2018 Live now: Zatox – Tatanka 💣cc: Impatto Visivo

Posted by Reload Music Festival on sábado, 3 de marzo de 2018

Articolo PrecedenteArticolo Successivo

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.