Giovedì 25 Aprile 2019
Audio

Un remix album dei Beastie Boys fatto di sample dei Daft Punk

 

 

Idea pazzerella da super nerd della produzione: creare un album di remix dei Beastie Boys utilizzando soltanto dei campioni dei Daft Punk. A sentirla sembra una di quelle cose da chicchiera serale, magari dopo qualche bicchiere. Invece esiste davvero. L’autore di questa piacevolissima follia si chiama Coins ed è canadese. Un progetto che ha preso forma un paio di anni fa, e poi messo sulla pagina Bandcamp del producer. Era il 1 luglio 2014 e Coins decise di chiamare l’album ‘Daft Science’. Purtroppo non ebbe molto successo, ma ultimamente, grazie a una pagina Reddit dedicata ai Daft Punk, il progetto è tornato alla ribalta. Suggestivo, divertente, un diversivo curioso, con diversi classici del trio newyorkese “dopati” dai Daft sasmples. Bellissima ‘Roots Down’ con il campione di ‘High Life’; ‘Ch-check it out’ con sotto ‘Around The World’ è già pronta per ribaltare i dancefloor. Ascoltate ‘Daft Science’ nel link qui sotto e scaricatelo gratis dal Bandcamp di Coins.

 

 

 

 

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Albi Scotti
Giornalista di DJ Mag Italia e responsabile dei contenuti web della rivista. DJ. Speaker e autore radiofonico.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.