Domenica 15 Dicembre 2019
News

La reunion del Deejay Time

Se ne parla da settimane, e anche se c’è chi, oggi come allora, fa lo snob, fingendo di ignorare l’evento, la notizia ha catalizzato l’attenzione di tutti.
Il 3 dicembre torna il Deejay Time nella sua versione storica, quella della formazione Albertino-Fargetta-Molella-Prezioso, che si tramanda ormai come si fa con le squadre di calcio leggendarie. Torna, per un pomeriggio, un mondo: la musica dance che ha cambiato l’FM italiano, i pomeriggi e le vite di milioni di ragazzi, che ha segnato l’immaginario e la cultura musicale dell’Italia degli anni ’90. Veniva tacciato di essere la bandiera della dance “commerciale”, pop, “la musica delle giostre”, ma era il futuro. Il successo del programma era dovuto anche al modo assolutamente rivoluzionario di trattare la radio: musica mixata live, stacchi veloci, jingle, una conduzione snella e dinamica. E i mitici personaggi “inventati” che intervenivano in onda, dalla Sciura dei Datura alla bambina del tombino. Per dire, prima di Tiesto o Avicii, a riempire i palazzetti con l adance è stata proprio la gang del Deejay Time, con un clamoroso sold out al Forum di Assago, Capodanno 1995 (“The revolution will not be televised” cantava Gil Scott-Heron; invece la rivoluzione forse pèiù importante della musica in Italia, negli ultimi vent’anni, veniva trasmessa in diretta su Italia 1 e su Radio Deejay).

Per la prima volta la musica elettronica passava in radio, su una radio nazionale come Deejay, in pieno day-time. Prodigy, Aphex Twin, Chemical Brothers, David Morales, Armand Van Helden, Shamen, Orbital e molti altri hanno trovato popolarità in Italia grazie al Deejay Time. Un pezzo di storia che ritorna, per un pomeriggio, dalle due alle quattro, proprio come allora. A reti unificate, su Radio Deejay e su m2o. Noi ci saremo, naturalmente, per seguire questo straordinario evento. Piach!

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Albi Scotti
Giornalista di DJ Mag Italia e responsabile dei contenuti web della rivista. DJ. Speaker e autore radiofonico.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.