Mercoledì 18 Settembre 2019
News

RL Grime e Flume stanno lavorando insieme

Il 2017 è un anno molto importante per Flume. In seguito al tanto acclamato ultimo album, ‘Skin’, l’obiettivo della stagione in corso è quello di riconfermare il proprio suono come uno dei più eclettici e innovativi in circolazione. Un compito non facile, considerato l’alto livello della raccolta e il numero di brani che si sono fatti sentire nelle varie dance chart internazionali. Da gennaio a qui Flume ha collaborato con Lorde, Kendrick Lamar, Vince Staples, SOPHIE e Kucka. Questi ultimi in particolare gli hanno fatto compagnia in ‘Yeah Right’, parte dell’ultimo album di Staples, che ha visto l’unione delle forze di alcuni dei migliori artisti in circolazione. 

Ma restiamo in tema di unione di forze a cinque stelle. È notizia recente quella di un riavvicinamento in studio tra RL Grime e Flume. Se non doveste conoscere il primo, questi è considerato al momento uno dei pesi massimi della trap music che ha conquistato il circuito festival (soprattutto americano) degli ultimi anni, fresco di collaborazioni di lusso tra cui quella con Skrillex, nonché precursore di un certo sound hybrid trap che in questo momento va davvero fortissimo. Un brano – o chissà cos’altro – insieme a Flume significa rievocare i tempi di ‘Tell Me’, una collaborazione che ha contribuito notevolmente a consacrare il nome di Flume, ai tempi ancora parte del duo What So Not a fianco di Emoh Instead. Un pezzo che nelle manifestazioni EDM più famose riecheggia ancora non poco, sebbene sia datato 2014.  Proprio RL Grime ha parlato di un progetto in corso, specificando di essere amico dell’australiano da parecchi anni e che la voglia di tornare a lavorare insieme li vedrà presto nello stesso studio, a Los Angeles. Ad alimentare il tutto, c’è un mash up pubblicato qualche settimana fa da RL sul suo Soundcloud, che vede insieme ‘Aurora’, uno dei suoi ultimi pezzi, e la tanto acclamata ‘Never Be Like You’ di Flume. 

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
25 anni. Romano. Letteralmente cresciuto nel club. Ama inseguire la musica in giro per l'Europa ed avere a che fare con le menti più curiose del settore. Se non lo trovi probabilmente sta aggiornando le playlist di Spotify.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.