Mercoledì 22 Maggio 2019
News

Robert Babicz presenta “One day we’ll be happy”

Robert Babicz sbarca su Selador dopo il remix di “Get ready” per Paul Rutherford del marzo scorso, e lo fa proponendo un ep composto da quattro inediti che rafforzano la graffiante venatura melodica del producer polacco, virtuoso nell’utilizzo sapiente delle tastiere su uno sfondo techno dalle forti sfumature electro. Metrica tech-house e distorti tools electro, “One day we’ll be happy” è la prima traccia della release, che dà il titolo all’uscita. Il messaggio di speranza, cui già il nome del pezzo riconduce, è abilmente tradotto in musica da synths avvolgenti e da una ricercata profondità di basso. “Massive” è una composizione imbevuta di acid, energica nei suoi 124 bpm. “Turn around my friend” è un crocevia in cui s’incontrano techno e garage, sonorità ridondanti in un quieto accompagnamento: traccia ideale per decorare un dj set dalle sonorità non convenzionali. Pregna di elementi discomusic, chiude l’Ep “Tonefabric”, dolce commiato dai fruscii deep, col quale il boss di Babiczstyle credo abbia già pensato di concludere qualche performance live.

 

Articolo PrecedenteArticolo Successivo

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.