Sabato 24 Ottobre 2020
News

RoBOt rinviato a maggio 2021

La rassegna emiliana da fine ottobre di quest’anno si sposta alla primavera dell’anno prossimo

Niente da fare per l’edizione 2020 di RoBOt festival, che si sarebbe dovuto svolgere al DumBo di Bologna (l’ex scalo merci Ravone) da venerdì 23 a domenica 25 ottobre. Tutto era pronto da tempo: artisti in cartellone, contenuti diurni e serali e ovviamente prevendita dei biglietti, ma l’ascesa dei contagi da Coronavirus e le probabilissime misure restrittive che saranno in vigore con il prossimo DPCM hanno costretto gli organizzatori a rinviare tutto quanto a maggio 2021, con line up e relativo programma già definiti al 100%. Capofortuna, Donato Dozzy, Lorenzo Senni e Umanesimo Artificiale tra i nomi presenti a RoBOt 2021, che proporrà anche una serie di workshop, laboratori e diversi momenti formativi.

 

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Dal 1996 segue, racconta e divulga eventi dance e djset in ogni angolo del globo terracqueo: da Hong Kong a San Paolo, da Miami ad Ibiza, per lui non esistono consolle che abbiano segreti. Sempre teso a capire quale sia la magia che rende i deejays ed il clubbing la nuova frontiera del divertimento musicale, si dichiara in missione costante in nome e per conto della dance; dà forfeit soltanto se si materializzano altri notti magiche, quelle della Juventus.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.