Martedì 07 Luglio 2020
Clubbing

Set For Love, Defected, Baldelli e Jarre: gli streaming del week-end

Con l’arrivo (formale) dell’estate, non si arresta l’offerta della musica in streaming, tra nuovi format, un festival saudita di dodici ore e il set remember di Daniele Baldelli

Nella settimana in cui le discoteche di alcune regioni italiane possono – in teoria – riaprire, l’offerta degli streaming non viene meno, dopo un weekend nel quale le dirette dei dj avevano un po’ segnato il passo. Domenica 21 giugno inizia l’estate 2020, di sicuro l’estate più assurda a memoria di clubber; sempre meglio guardare avanti, al netto della profezia ascritta ai Maya e che indicherebbe proprio per questa domenica la fine del mondo. Dura la vita, senza club e festival; ci si deve pure districare tra bufalari e complottisti!

Venerdì 19 giugno (domani) primo dei tre appuntamenti con Defected WWWorldwide; dalle 20 alle 23 tre sale, tre ore e sette dj, in diretta su Twitch in modalità ‘Squad Stream’, una funzione che consente di utilizzare un’unica finestra per creare contenuti in simultanea, separati da appositi sistemi di hosting e che per la prima volta viene utilizzata per i dj set. In console Louie Vega e Martinez Brothers (Room 1), Eli Escobar, Luke Solomun e Mark Farina (Classic Music Company, Room 2), Darius Syrossian & Friends (Defected, Room 3). Prossimi appuntamenti Glitterbox X Pride (venerdì 26 giugno) e Defected Ibiza (venerdì 2 luglio). Dopo il grande successo dell’appuntamento di maggio, da domani a domenica torna Set For Love, organizzato anche questa volta dalla fondazione charity Last Night A DJ Saved My Life; il clou domani, dalle 19 in console Nakadia, Deborah De Luca, Eats Everything e Carl Cox. Sabato è il turno di Simon Dunmore e Nightmares On Wax, domenica di Louie Vega e Joe Smooth; l’edizione di maggio ha raccolto oltre 60mila sterline ed ha visto l’adesione di 1.000 dj di tutto il mondo: tutte le modalità per partecipare sul sito dell’organizzazione.

 

***CALLING ALL DJ’S AROUND THE WORLD – THE MISSION CONTINUES!***Join Carl Cox, Eats Everything & Nightmares On Wax & play a #SetForLove on 19th-21st June and raise funds for our Covid-19 Relief Appeal supporting our projects in Africa & the developing world.Even though lockdown restrictions have lifted slightly in some countries the need for your help is still as great as ever in these communities, where the consequences of lockdown have been disastrous.Whether you’re a bedroom DJ or a global superstar, a promoter or record label, you can get involved and make a difference.Visit [www.setforlove.org](http://www.setforlove.org/?fbclid=IwAR0xwMPe1kCoIY7_u300gttQ2ljZRK8vA6T-rjh9Ecqu9fyrVKKqfl6sm_M) for more info and to register.We aim to unite DJs all over the globe to make a difference through music.Please share this post and tag your DJ friends.[#SetForLove](https://www.facebook.com/hashtag/setforlove?__eep__=6&source=feed_text&epa=HASHTAG)

Pubblicato da Last Night A DJ Saved My Life su Venerdì 12 giugno 2020

 

Venerd’ 19 e sabato 20 Radio Dance Roma presenta il festival The Noise Of Summer, con Sigis Vinylism, Luciano Mancini, Sergio Marini e Onirika; sabato 20 (dalle ore 18) la corazzata saudita MDL Beast organizza Freqways, una vera e propria maratona virtuale: dodici ore di musica con Steve Aoki, Afrojack, Maceo Plex, Claptone, Danny Tenaglia, Deep Dish, Sasha, Butch, Art Department, Gui Boratto, Benny Benassi e diversi local heroes, con una serie di contenuti interattivi e set da siti patrimoni dell’Unesco. Lo scorso dicembre MDL ha organizzato a Riyad il festival Soundstorm, capace di radunare 400mila persone e di entrare nel Guinness dei Primati per il temporary stage più alto di sempre (38 metri). Sempre sabato e domenica nuovo appuntamento con Beyond Wonderland, format Insomniac (EDC e tanto altro): on stage Carnage, Dash Berlin, Meduza, Showtek. Sabato 20 (dalle 21,30 a mezzanotte), un appuntamento da segnarsi in agenda, come ogni terzo sabato del mese di giugno da una ventina d’anni a questa parte: torna infatti puntualissimo Daniele Baldelli con Remember Baia Degli Angeli: quest’anno ce lo si gusterà in streaming. Infine domenica 21 (dalle ore 21.15) Jean-Michel Jarre si esibirà in tramite il suo avatar in #AloneTogheter, in un realtà virtuale appositamente progettata per lui e accessibile a tutti tramite YouTube, la pagina Facebook dell’artista e la piattaforma Vroom. 3D, realtà aumentata e tantissimo altro: gli streaming si evolvono e non è un caso che un ulteriore passo in avanti sia compiuto da un visionario assoluto come Jarre, proprio nel giorno in cui si celebra la Festa della Musica, creata nel 1982 da Jack Lang, Ministro della Cultura francese. Chapeau!

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Dal 1996 segue, racconta e divulga eventi dance e djset in ogni angolo del globo terracqueo: da Hong Kong a San Paolo, da Miami ad Ibiza, per lui non esistono consolle che abbiano segreti. Sempre teso a capire quale sia la magia che rende i deejays ed il clubbing la nuova frontiera del divertimento musicale, si dichiara in missione costante in nome e per conto della dance; dà forfeit soltanto se si materializzano altri notti magiche, quelle della Juventus.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.