• SABATO 28 MAGGIO 2022
Festival

Il Sónar di Barcellona completa la sua line up con trenta nuovi artisti

La rassegna catalana completa il suo cartellone dell’edizione di quest’anno, dando molto spazio a nuovi talenti da ogni parte del mondo

Foto di Nereacoll

Dj e musicisti provenienti dai più disparati angoli della Terra e molta attenzione ai nuovi talenti: queste le linee guida che hanno ispirato l’ultima ondata di artisti appena annunciata dal Sónar di Barcellona, in calendario da giovedì 16 a sabato 18 giugno 2022. Qualche esempio? Scorpion Kings (Sud Africa), Partiboi69 (Australia), Lady Shaka (Nuova Zelanda) e Pongo (nato in Angola e cresciuto in Portogallo) nomi appena rivelati insieme a quelli di Jennifer Cardini b2b Perel, Anfisa Letyago e Paranoid London.

Nomi che si aggiungono ai già noti The Chemical Brothers, Moderat, Eric Prydz, Headie One, Bonobo, Charlotte de Witte, Helena Hauff e The Blessed Madonna. Anche per il Sónar quest’anno è l’anno della rinascita: prima dell’edizione catalana, è infatti in programma ad Istanbul (18 e 19 marzo) e a Lisbona (dall’8 al 10 aprile).

Nato nel 1994, in tutti questi anni ha organizzato più 100 festival in 35 città di 20 nazioni diverse, anche a Roma nel lontano 2003.

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Dal 1996 segue, racconta e divulga eventi dance e djset in ogni angolo del globo terracqueo: da Hong Kong a San Paolo, da Miami ad Ibiza, per lui non esistono consolle che abbiano segreti. Sempre teso a capire quale sia la magia che rende i deejays ed il clubbing la nuova frontiera del divertimento musicale, si dichiara in missione costante in nome e per conto della dance; dà forfeit soltanto se si materializzano altri notti magiche, quelle della Juventus.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.