Lunedì 01 Giugno 2020
News

Sónar ufficialmente rinviato al 2021

Inevitabile rinvio anche per la rassegna catalana, che tornerà a giugno dell’anno prossimo

Foto di Nerea Coll

Anche il Sónar si arrende all’evidenza e soprattutto alla pandemia e annulla l’edizione 2020, che si sarebbe dovuta svolgere da giovedì 18 a sabato 20 giugno, con in cartellone nomi quali The Chemical Brothers, Arca, THE BLAZE, Carl Cox, Mura Masa, Eric Prydz e Richie Hawtin. Nomi che l’organizzazione catalana farà in modo di riproporre l’anno prossimo, da giovedì 17 a sabato 19 giugno 2021, quando si svolgeranno la 27esima edizione del Sónar e la nona di Sónar+D. In attesa, venerdì 18 e sabato 19 settembre il CCCB, il Centro di Cultura Contemporanea di Barcellona, ospiterà un’edizione straordinaria di Sónar+D, con ingresso libero ed una serie di contenuti tutti dedicati a disegnare scenari futuri; a settembre ci sarà tempo e modo di ragionare su ipotesi meno astratte di quelle attuali.

 

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Dal 1996 segue, racconta e divulga eventi dance e djset in ogni angolo del globo terracqueo: da Hong Kong a San Paolo, da Miami ad Ibiza, per lui non esistono consolle che abbiano segreti. Sempre teso a capire quale sia la magia che rende i deejays ed il clubbing la nuova frontiera del divertimento musicale, si dichiara in missione costante in nome e per conto della dance; dà forfeit soltanto se si materializzano altri notti magiche, quelle della Juventus.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.