Sabato 23 Ottobre 2021
News

La strana coppia: Spada e Chiara Galiazzo. Sull’etichetta di Tiësto

La cantante e il producer insieme nella nuova 'Waiting' che uscirà per la label più underground del gigante olandese

La musica ci stupisce in continuazione. Di strane coppie, di curiose alleanze e di team inconsueti ne abbiamo viste parecchie, ed è giusto e bello così: la musica è anche e soprattutto scoperta, imbastardimento di generi, incroci di stili. Così, accogliamo con curiosità la nuova release di Spada, dj e producer che ha saputo negli ultimi anni farsi valere con uscite di rilievo internazionale su label come Black Hole, Anjunabeats e AFTR:HRS. E proprio su AFTR:HRS, etichetta del gruppo Musical Freedom di Tiësto, esce il 20 agosto ‘Waiting’, la nuova traccia di Spada. Fin qui, tutto nella norma. A stupirci e incuriosirci è la voce del pezzo, quella di Chiara Galiazzo, cantante certamente nota in Italia ma non esattamente nei territori della musica da club. Chiara appartiene al firmamento mainstream pop: tre partecipazioni a Sanremo, la vittoria a X-Factor nel 2012, le collaborazioni con J-Ax, Mika, Samuel, Ermal Meta e tanti altri. Ci sorprende quindi vederla accostata al nome di Spada e ancor più a quello di Tiësto.

Cosa ci riserverà ‘Waiting’? I due autori ci raccontano in anteprima che il pezzo conterrà elementi indie pop tipici dello stile di Chiara e una veste elettronica con dei tratti trance che invece sono ovviamente la dote portata da Spada al brano. La canzone è “cantata in inglese, come si sente, con un tono un po’ snob, quasi rassegnato, per impersonare il momento di una ragazza seduta in un caffè letterario sporco di una città del nord, con la sigaretta in mano mentre aspetta qualcuno che arriva tardi o sa già non arriverà mai… sembra ferita, delusa e rassegnata perchè sa che il suo amato non solo tarderà ma non arriverà proprio” ci dice Spada.
Chiara Galiazzo invece ci racconta di come l’interazione tra lei e il producer sia nata e si sia sviluppata a distanza, com’è ormai prassi visti i tanti impedimenti del mondo ai tempi del Covid: “ci abbiamo messo molto tempo a trovare l’idea giusta, che funzionasse, eravamo in lockdown e mandavo a Spada le voci registrate in camera mia. Poi siamo riusciti a sviluppare la traccia e quelli di Musical Freedom ci hanno creduto subito”.

‘Waiting’ è in pre-order ed esce su tutte le piattaforme digitali venerdì 20 agosto.

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Albi Scotti
Giornalista di DJ Mag Italia e responsabile dei contenuti web della rivista. DJ. Speaker e autore radiofonico.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.