Mercoledì 19 Giugno 2019
Festival

Steel Yard version II ritorna con due pesi massimi

Dopo il mega evento con Axwell /\ Ingrosso e la première mondiale di EPIC 5.0, Steel Yard torna a casa con altri due nomi d'eccezione.

La polvere alzata da decine di migliaia di festival-goers a Creamfields non ha fatto in tempo ad adagiarsi a terra che quello che viene universalmente considerato come uno dei festival inglesi più longevi e rispettati al mondo ha già annunciato ben due date del suo imperdibile spin-off itinerante.

Dopo il mega evento con Axwell /\ Ingrosso e la première mondiale di EPIC 5.0 in primavera, Steel Yard – l’enorme tensostruttura dotata della migliore tecnologia audio/video al mondo – ritorna a Liverpool il 18 e il 25 novembre.


A fare gli onori di casa nel primo week-end sarà sua maestà Armin van Buuren. Assieme a lui, anche se non sono stati ancora resi noti i support act, è lecito aspettarsi alcuni dei talenti più puri della scuderia ‘A State Of Trance’.

Sette giorni dopo sarà il turno dell’attuale Dj numero uno al mondo. Martin Garrix, il più giovane vincitore della nostra classifica, porterà tutta la sua proverbiale energia e il suo live show rinnovato e ampliato in un ambiente che ne eleverà esponenzialmente l’esplosività e la spettacolarità.

Due eventi che uniscono due artisti che hanno scritto (e stanno ancora scrivendo) la storia della musica elettronica contemporanea. Steel Yard version II, sempre più in alto.

 

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Michele Anesi
Amo la musica elettronica, il music marketing e scoprire nuovi talenti. Preferisco la sostanza all'apparenza.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.