Sabato 04 Dicembre 2021
News

Tanti auguri Perfecto Records: sono 25

Perfecto Records è sempre stata un vero trampolino di lancio per i famosi newcomer della scena club mondiale. Paul Oakenfold dal suo cilindro ha estratto più stelle che meteore: oggi, se si parla di gente come David Guetta, Infected Mushroom, BT, Timo Maas oppure Hernan Cattaneo, è solo merito suo. Bene, Oakenfold quest’anno soffia su ben 25 candeline posizionate sulla torta della Perfecto Records e festeggia nel migliore dei modi l’evento pubblicando un doppio cd con il meglio delle uscite della sua storica label (i nomi vanno da Tiësto a Paul van Dyk, da Lee Combs a Rennie Pilgrem passando per Fabio & Grooverider, Plump DJs, Infected Mushroom, Arthur Baker e molti altri). Oakenfold ha anche preannunciato, sempre per questo venticinquennale, delle feste Perfecto che si terranno la prossima estate sia all’Amnesia che al Pacha di Ibiza, senza contare una serie di onenight che si svolgeranno a Las Vegas.

 

Il marchio di Oakenfold, che negli anni si è occupato molto di trance e di musica elettronica, è inoltre impegnato a consacrare Beatman & Ludmilla, una coppia di produttori break davvero irresistibile secondo lo stesso dj britannico. “E abbiamo anche la Federation, una band a cui partecipa anche Solarstone, Ben Lost, Sascha DD e Bruce Gainsford, quest’ultimo chitarrista itinerante che segue i live di Paul van Dyk”, rammenta Oakenfold.

Altre info su www.perfectorecords.net

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Riccardo Sada
Distratto o forse ammaliato dalla sua primogenita, attratto da tutto ciò che è trance e nu disco, electro e progressive house, lo trovate spesso in qualche studio di registrazione, a volte in qualche rave, raramente nei localoni o a qualche party sulle spiagge di Tel Aviv.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.