Mercoledì 19 Dicembre 2018
News

Tekashi 6ix9ine è stato arrestato e rischia l’ergastolo

Con un elenco di reati degno di una serie sul crimine, il rapper ora pare davvero nei guai: palusibile aspettarsi che salti la data in Italia a gennaio

La vita dei rapper dall’altra parte dell’oceano è burrascosa per definizione, è un cliché. Dopo diversi decessi e altri fattacci occorsi a molte tra le nuove leve nell’utimo anno, ora è il turno – nuovamente – di Tekashi 6ix9ine, già nel mirino della giustizia diverse volte per reati che vanno dagli abusi sessuali su minori alla rapina. Questa volta Daniel Hernandez rischia però di subire una condanna di quelle esemplari. Si parla di una pena che oscilla tra i 25 anni e l’ergastolo – ma poi con i processi sarà tutto da vedere, naturalmente – perché il rapper dai denti color arcobaleno e dai capelli improbabili (consentiteci l’ironia) è stato fermato per aver violato la libertà vigilata, in cui si trovava dopo la condanna dello scorso ottobre: aveva infranto il patteggiamento raggiunto tre anni fa pe reati di natura sessuale in cui era coinvolto un minorenne, e a questo reato era seguito poi un arresto in Texas e altre vicende in cui viene accusato di rapina e aggressione a mano armata, spaccio di sostanze stupefacenti (con un campionario da far invidia a Narcos o a Breaking Bad) e altre attività criminali. Insieme a lui, accusato anche l’ex manager Kifano Jordan. la cauzione, inizialmente fissata a un milione di dollri, è stata rifiutata dal tribunale. A questo punto, ci sembra verosimile sottolineare che il concerto previsto il 19 gennaio a Padova sia a rischio cancellazione. Intanto, su Instagram un comunicato molto lapidario rinvia l’usicta di ‘DUMMY BOY’ per “circostanze al di là del nostro controllo”.

 

 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 

 

Un post condiviso da 6ix9ine (@6ix9ine) in data:

 

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Albi Scotti
Giornalista di DJ Mag Italia e responsabile dei contenuti web della rivista. DJ. Speaker e autore radiofonico.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.