Martedì 21 Agosto 2018
News

“The Revenant”: il ritorno di Sakamoto e Alva Noto

Il 2016 oltre a portarci in dote molta musica si aprirà anche con l’uscita di un film lungamente atteso: “The Revenant – Redivivo”. La pellicola che segna il ritorno di Alejandro González Iñárritu alla regia, dopo il successo di “Birdman”, vedrà protagonista un determinato Leonardo Di Caprio – a detta di molti reo di aver abusato del metodo Stanislavskij durante le riprese. Tralasciando l’ossessione dell’attore nei confronti del mai ricevuto premio Oscar, la notizia è che la colonna sonora del film è stata affidata a Ryuichi Sakamoto ed Alva Noto in collaborazione con Bryce Dessner, chitarrista dei National. Sakamoto dopo aver sconfitto il tumore alla gola torna quindi nel mondo del cinema e lo fa dalla porta principale assieme al patron della Raster Noton, label che ha fatto dell’avanguardia il proprio imprescindibile tratto distintivo.

Ci immergiamo per più di un’ora nelle atmosfere del Nord Dakota in un viaggio introspettivo in cui compaiono citazioni che ai fan di vecchia data di Alva Noto non sfuggiranno, come la splendida versione revised di “Haliod Xerrox Copy 1”.

Ma “The Revenant – Redivivo” non è l’unico film che ci ha consegnato una colonna sonora di indubbio spessore in tema di musica elettronica e derivati. Ecco dunque una lista di altri grandi successi del passato che hanno lasciato un segno nell’immaginario collettivo.

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Open form

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.