Lunedì 14 Ottobre 2019
News

Grammy Awards a Tiësto, Aphex Twin e Clean Bandit

Tiësto: Best Dance Remixed Recording; Aphex Twin: Best Dance/Electronic Album; Clean Bandit: Best Dance Recording. Sono i vincitori della cinquantasettesima edizione dei Grammy Awards, la cui cerimonia di premiazione si è svolta nella notte tra domenica 8 e lunedì 9 febbraio allo Staples Center di Los Angeles; ben 83 le categorie previste, noi ci limitiamo a riferire quanto accaduto per quanto concerne musica elettronica e dj. Tiësto (nella foto mentre riceve il prezioso grammofonino) si è imposto grazie al suo remix di “All of me” di John Legend, sconfiggendo la concorrenza tra gli altri di Robin Schulz e Eddie Amador. La vittoria nei premi musicali più importanti al mondo, che hanno lo stesso valore degli Oscar nell’industria cinematografica, corona la carriera straordinaria di Tijs Michiel Verwest, insignito nel 2013 con il Top 100 Djs Legend Award, un ricoscimento che i lettori di Dj Mag hanno conferito al miglior deejay degli ultimi vent’anni. Il primo in assoluto ad incarnare il ruolo di superstar, a suonare negli stadi, nelle arene, in spazi misurati, a creare show che nulla avessero da invidiare ai concerti veri e propri. Chapeaux!

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Dal 1996 segue, racconta e divulga eventi dance e djset in ogni angolo del globo terracqueo: da Hong Kong a San Paolo, da Miami ad Ibiza, per lui non esistono consolle che abbiano segreti. Sempre teso a capire quale sia la magia che rende i deejays ed il clubbing la nuova frontiera del divertimento musicale, si dichiara in missione costante in nome e per conto della dance; dà forfeit soltanto se si materializzano altri notti magiche, quelle della Juventus.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.