Lunedì 19 Agosto 2019
News

Truncate: Natale con i tuoi…

Trascorrere il giorno di Natale con i propri fan può rivelarsi scelta tanto romantica quanto di difficile attuazione per superstar della consolle che contano svariate migliaia (se non milioni) di supporter in giro per il mondo. A riuscire nella titanica impresa è stato, quest’anno, David Flores, l’uomo che ben si cela dietro gli aka di Truncate e Audio Injection.

https://www.youtube.com/watch?v=3W6JJ33Zags

A pochi giorni dall’uscita del suo ultimo lavoro con l’ etichetta di cui è proprietario, “Another One” su Truncate Record Label, il compositore statunitense europeo d’adozione ha regalato una live session di sei ore a tutti coloro che, il 25 dicembre, si sono sintonizzati sul canale di streaming Ustream.tv tramite il link postato sul profilo ufficiale di Facebook di Truncate. Smaltire le grandi abbuffate dei giorni nevralgici delle festività natalizie è risultato così indubbiamente più semplice per gli amanti della techno graffiata, di intenso contenuto artistico, di uno dei più imponenti protagonisti del circuito. Nessuna scelta di marketing nonostante l’Ep appena rilasciato, quattro bianche mura ed una telecamera sono stati il necessaire per realizzare un evento inaspettato quanto originale. L’intento principe è stato quello di passare dischi, senza dare una precisa indicazione di dj set, scegliendo tra le teche ricolme di vinili per sfoderare un repertorio di imbarazzante qualità. Tracce di Phase, Rebekah, Clouds, Rolando e Mark Broom si sono vivacemente alternate in quello che inizialmente è stato definito dallo stesso Truncate, al momento dell’annuncio, come “open ended set”. Ad artisti così non manca mai la voglia di suonare, sia per una o dieci ore, sia ad un festival o dalla propria camera in mondovisione, è l’instancabile, spasmodica voglia di fare musica costi quel che costi che sorprende.

Articolo PrecedenteArticolo Successivo

ISCRIVITI ALLA NOSTRA MAILING LIST

Scoprirai in anteprima le promozioni riservate agli iscritti e potrai cancellarti in qualunque momento senza spese.




In mancanza del consenso, la richiesta di contatto non potrà essere erogata.